Ryan Reynolds scherza sull’esordio di Deadpool nell’Universo Cinematografico Marvel con il suo terzo film vietato ai minori, che si trova attualmente in fase di sviluppo.

Dopo l’acquisizione della 21st Century Fox, Disney e Marvel Studios opteranno per un reboot totale di X-Men e Fantastici Quattro, ma soltanto un personaggio non ripartirà da zero: Deadpool, che continuerà ad essere interpretato da Ryan Reynolds. La Casa di Topolino ha confermato più volte di essere intenzionata a realizzare film su Deadpool vietati ai minori e lo stesso presidente dei Marvel Studios Kevin Feige ha spiegato che non c’è bisogno di cambiare un personaggio che funziona così bene.

A novembre dello scorso anno, è stato annunciato che i Marvel Studios e Ryan Reynolds hanno scelto Wendy e Lizzie Molyneaux, che hanno scritto e vinto un Emmy con la serie animata Bob’s Burgers, per scrivere il film, segnando un primo, fondamentale, passo nello sviluppo.

Ieri invece il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige ha discusso per la prima volta del film, confermando che si trova in fase di sviluppo attivo, ma che non entrerà in produzione quest’anno. Inoltre Feige ha confermato definitivamente che il film sarà il primo vietato ai minori dei Marvel Studios e che effettivamente farà parte dell’Universo Cinematografico Marvel!

In risposta a questa notizia, Ryan Reynolds ha pubblicato due diversi commenti alle dichiarazioni: il primo su Instagram, spiegando che ora che lavora per Disney inizierà subito a cercare colui che ha ucciso la madre di Bambi, evento a dir poco sconvolgente che ha letteralmente traumatizzato diversi bambini:

Prima missione: trovare chi ha ucciso la madre di Bambi. 

 

Su Twitter invece l’attore si è preso gioco di tutte le persone non esperte di questo settore, che confondono ancora Deadpool con Spider-Man, spiegando:

Gli ho mostrato Spider-Man 1 & 2 ed ho detto loro che erano Deadpool 1 & 2.

A questo punto il film entrerà in fase di produzione nel corso del 2022 ed uscirà nel 2023? Le date fissate per quell’anno ad oggi le seguenti:

  • 17/02/2023
  • 05/05/2023
  • 28/07/2023
  • 03/11/2023

Come sempre, vi terremo aggiornati!

Fonte