Ryan Reynolds ha deciso di celebrare l’arrivo della Snyder Cut e la festa di San Patrizio guardando per la prima volta Green Lantern, dove ha interpretato il protagonista Hal Jordan.

Oggi è il grande giorno: finalmente è uscita la Zack Snyder’s Justice League, film che mostra l’opera completa e senza i pesanti tagli imposti dalla Warner. Nel 2016/2017 il regista abbandonò il film a causa di un lutto familiare e venne sostituito da Joss Whedon, che realizzò una versione decisamente tagliata e riadattata del film, accolta in modo pessimo da critica e fan. Fortunatamente ora assisteremo alla versione originale del progetto, che durerà ben 4 ore ed è distribuita su Sky e Now TV.

L’attesa ovviamente era tantissima e lo stesso Ryan Reynolds (che non è la prima volta che menziona il progetto) ieri ha spiegato che per l’occasione avrebbe guardato per la prima volta in assoluto vedrà il film su Lanterna Verde uscito nel 2011, che lo vede nei panni del protagonista.

Effettivamente così è stato…e lo stesso attore ha pubblicato tantissimi tweet a riguardo, aggiornando i fan di continuo (tra un bicchiere di Gin e l’altro). Il risultato finale? A sorpresa, non è neanche troppo negativo!

Troppo presto per chiedere una Snyder Cut di questo?

Ho soltanto letto le mie parti nella sceneggiatura, quindi è eccitante guardarlo per me!

Tragico flashback d’infanzia con la morte di un genitore. Realizzata per aggiungere profondità ed empatia al nostro eroe. Disney ha perfezionato la mossa.

Onestamente, il cast è incredibile.

Avete idea di quanto sia strano recitare mentre vieni attaccato da energia spaziale invisibile?

Con un video, l’attore ha quindi spiegato che ancora conserva il suo anello originale “rubato” dal set:

Riuscite a trovare la CGI?

Mi manca Michael Clarke Duncan.

Parallax pensava di essere cattivo. Non aveva idea che il 2020 lo avrebbe fatto sembrare un fottuto peluche Beanie Babies. Torna nello spazio, stronzo.

Siamo tutti Hector.

Hanno passato 6 ore ogni giorno a trasformare la testa di Peter Sarsgaard in un pallone da spiaggia gonfiato eccessivamente. Ma la tuta di Lanterna Verde è una tutina realizzata con vecchi pixel del gioco Frogger.

La voce da supereroe di Christian Bale. Chi la ha fatta per primo?

Un nuovo episodio di “E! True Hollywood Story” dovrebbe essere incentrato sul “dove sono ora i baffi di Hector“. Mi chiedo seriamente cosa sia successo!

Forse è l’Aviation Gin che parla, ma non c’è nulla da temere! Centinaia di incredibili membri di cast e crew hanno fatto un ottimo lavoro – anche se non è perfetto, non è una tragedia. La prossima volta non aspetterò 10 anni per guardarlo.

Buona festa di San Patrizio e buona fortuna alla Snyder Cut su HBO Max!

Fonte