Nuovi rumor su Spider-Man 3, che proprio come Doctor Strange in The Multiverse of Madness potrebbe includere diversi cameo di personaggi provenienti dal Multiverso.

Dopo alcune anticipazioni, recentemente il celebre Sam Raimi ha confermato che sta lavorando a Doctor Strange in The Multiverse of Madness, secondo capitolo dedicato allo Stregone Supremo che a causa dell’emergenza Coronavirus è stato posticipato al 25 marzo del 2022 ed entrerà in produzione a fine mese.

Ieri sera l’autorevole The Hollywood Reporter ha spiegato che Benedict Cumberbatch tornerà nei panni dello Stregone Supremo nel terzo film dedicato a Spider-Man, in uscita a dicembre del prossimo anno e secondo i rumor di questi giorni, questi due progetti (che usciranno a 3 mesi di distanza) potrebbero essere in qualche modo connessi grazie al Multiverso.

Parlando di Doctor Strange in The Multiverse of Madness, alcuni rumor sostengono che i Marvel Studios vorrebbero inserire diversi cameo di personaggi provenienti dal Multiverso, come ad esempio Tom Cruise come Tony Stark o Captain America malvagio in versione Hydra.

Apparentemente Sony è intenzionata a fare qualcosa di simile per il terzo film su Spider-Man: stando a quanto spiega ora l’insider Daniel Richtman sul suo account Patreon, la major vorrebbe includere tanti cameo di personaggi provenienti da altre terre nel film sull’Uomo Ragno, affidando ad alcuni di loro anche dei ruoli di supporto.

A questo punto i personaggi in questione potrebbero essere quelli degli altri film sull’Uomo Ragno? Proprio in questi giorni si è parlato di alcuni piani per il ritorno di Kirsten Dunst e Dane DeHaan nei loro ruoli di Mary Jane e Harry Osborn per progetti futuri…sarà vero?

Naturalmente per ora non ci sono conferme effettive in merito, quindi vi invitiamo a prendere le dovute cautele e trattare ogni notizia sul Multiverso (che nonostante alcuni indizi non è mai stato confermato) come dei Rumor.

Fonte