Ruby Rose ha deciso che non tornerà ad interpretare Batwoman nella seconda stagione della serie TV in onda su The CW.

A due giorni dal season finale di Batwoman, l’attrice Ruby Rose ha annunciato con un comunicato ufficiale che ha deciso di abbandonare la serie, lasciando quindi alla Warner Bros. il compito di scegliere una nuova attrice per la seconda stagione, che debutterà a gennaio del 2021.

Ecco il comunicato dell’attrice:

Ho preso questa difficile decisione di non tornare per la prossima stagione di Batwoman. Non ho preso questa decisione con leggerezza ed ho enorme rispetto per cast, crew e tutti coloro che hanno lavorato alla serie. Sono grata a Greg Berlanti, Sarah Schechter e Caroline Dries non solo per avermi dato questa opportunità incredibile, ma anche per avermi dato il benvenuto nel mondo DC. Grazie a Peter Roth, Mark Pedowitz ed il team di Warner Bros. e The CW per aver sempre creduto in me. Grazie a tutti coloro che hanno reso la prima stagione un successo. Sarò per sempre grata.

Warner Bros. TV e The CW hanno invece aggiunto:

Ringraziamo Ruby per il suo contributo al successo della prima stagione e le auguriamo il meglio. Lo studio ed il network credono fortemente nella seconda stagione e nel futuro a lungo termine del franchise e non vedono l’ora di rivelare la loro nuova direzione nei prossimi mesi, incluso il casting della nuova protagonista e membro della comunità LGBTQ.

Non sono chiari i motivi di questo abbandono e non possiamo far altro che attendere ulteriori dettagli. Vi terremo aggiornati.

Fonte