Dopo mesi di indizi e speculazioni sulla misteriosa storyline Dead no More, ecco finalmente i primi dettagli ufficiali, La Marvel ha infatti rivelato che il vero nome di questa storyline sarà “The Clone Cospiracy” (la cospirazione del Clone).

The Clone Conspiracy sarà una miniserie di 5 numeri scritta da Dan Slott e disegnata da Jim Cheung, che esordirà ad ottobre negli States. La storia verrà introdotta su Amazing Spider-Man #16, #17 e #18. e che avrà pesanti ripercussioni nel tempo. Inoltre Slott scriverà insieme a Christos Cage anche Amazing Spider-Man Anual #1, un tie-in dell’evento che si svolgerà dal #19 al #23 della serie Amazing Spider-Man, subito dopo l’introduzione.

Per questa nuova storyline tornerà un villain celebre degli anni 90: Lo Sciacallo, conosciuto per il suo ruolo da antagonista nell’originale Saga del Clone. Per ora non ci sono dettagli sul suo piano e sulle sue motivazioni, ma Slott ha promesso che i suoi piani saranno differenti rispetto al passato, andando ad intaccare il confine tra la vita e la morte grazie alla clonazione.

Ecco le prime dichiarazioni di Dan Slott:

Spider-Man ha più cuore di ogni altro personaggio dell’universo Marvel. E sin dalle origini ha imparato la lezione della vita con la morte di Zio Ben: “da grandi poteri derivano grandi responsabilità”. Dopo anni è morto anche il Capitano Stacy, nonostante abbia fatto di tutto per salvarlo! Ha provato a vivere con la responsabilità dei suoi poteri, ma ha comunque perso qualcuno di caro.

Slott ha inoltre promesso che la storyline sarà orientata sia ai nuovi lettori che a tutti coloro che sono rimasti intrigati dalla storia Saga del Clone; in cui proprio lo Sciacallo era il grande antagonista.

 clone-1-6188b

clone-2-52474

Cover di Amazing Spider-Man Annual #1 di Alex Ross