TV Line ha riportato quella che sembra essere l’identità del villain della quinta stagione di Arrow, che sarà sensibilmente ispirato a Stringer Bell, boss della droga interpretato da Idris Elba in Wire.

Il personaggio è stato provvisoriamente chiamato Anton Church e viene descritto come un predatore che si muove nelle ombre, e la più grande minaccia per Oliver Queen. Considerando che questo nome non esiste nel mondo dei fumetti DC, potrebbe essere sostituito da qualche personaggio conosciuto. Il report suggerisce che il personaggio sarà interpretato da un attore imponente, paragonato a Jason Momoa per stazza.

Recentemente Stephen Amell aveva parlato di questa quinta stagione, svelando alcuni dettagli sul villain:

Da quello che so io, non ha superpoteri. Questo posso dirvelo.

La notizia non è confermata, quindi vi invitiamo a prendere le dovute cautele.