Brutto colpo per la Warner Bros. e per la pellicola dedicata a Flash, che ha perso il suo regista Rick Famuyiwa a causa di divergenze creative.

E’ la seconda volta che The Flash perde il suo regista, dopo l’abbandono di Seth Grahame-Smith sempre a causa di divergenze creative con la Warner Bros.

Ecco il commento di Famuyiwa in un comunicato stampa:

Quando la Warner e la DC mi hanno cercato per dirigere The Flash, ero emozionato all’idea di entrare in questo fantastico mondo fatto di personaggi che ho adorato mentre crescevo e che adoro ancora oggi. Ero emozionato all’idea di lavorare con Ezra Miller, un giovane attore fenomenale. Ho dato allo studio la mia idea su come volevo il film in linea con il mio tono, il mio humor ed il mio cuore. Sono deluso che non abbiamo trovato un accordo dal punto di vista creativo, ma rimango grato per l’opportunità ed auguro alla Warner, a Jon Berg, a Geoff Johns ad Ezra Miller ed alla DC che possano continuare alla grande il loro viaggio nella forza della velocità

A questo punto rimane da vedere se il film verrà posticipato o meno.