La Rinascita di casa DC Comics arriva anche nel mondo delle Lanterne Verde, gruppo di eroi pronti a difendere l’universo. Tra le loro fila fanno il loro debutto in questa rinascita Simon Baz e Jessica Cruz, due lanterne fin’ora viste ben poco. Ovviamente non dimentichiamoci di Hal Jordan, che torna ad indossare il suo anello pronto a scoprire che fine hanno fatto i suoi amici.

L’albo si divide in due parti: la prima parte è dedicata ad Hal Jordan, con una breve introduzione su chi è, mentre la seconda parte, scritta da Geoff Johns in persona, è dedicata alle new entry della squadra. La DC Comics vede in Baz e Cruz una nuova linfa per la serie, utili per rilanciare l’albo ed affiancarli ad altri personaggi in qualche crossover.

Come vi abbiamo già detto la prima parte si concentra su Hal Jordan, con una storia scritta da Robert Venditti ed illustrata da un ottimo Ethan Van Sciver. Senza fare grandi spoiler, già dal primo albo possiamo capire che Hal proverà a recuperare dagli errori del passato causati dall’utilizzo del Guanto di Krona, che ha compromesso la sua forma ed i suoi poteri. E’ chiaro che Hal tornerà all’azione per tentare di capire che fine hanno fatto tutti i suoi compagni, mentre dovrà affrontare il dominio di Sinestro. Come nei precedenti volumi di questo rilancio, vengono narrate rapidamente le origini di Hal e gli eventi legati al corpo delle Lanterne Verdi avvenuti negli ultimi anni.

Nella seconda parte invece la storia si concentra su Simon Baz, vecchia conoscenza vista insieme alla Justice League of America, e Jessica Cruz. Il compito dello scrittore (e presidente della DC Films) Geoff Johns è quello di mostrare la pressione e le aspettative del personaggio tra le linee delle Lanterne, arrivando a creare un punto di partenza per una coppia di eroi futura. Ora che la storia inizia, ci si chiede se questo nuovo team avrà uno sviluppo insieme o se le loro strade si divideranno in futuro. Anche qui troviamo le matite di Ethan Van Sciver insieme ad Ed Benes e la differenza si vede poichè i tratti più morbidi sono di Benes mentre Van Sciver usa una linea più dura.

Green Lanterns Rebirth #1 è un buon punto di partenza e la premessa è coinvolgente. La chimica che si potrebbe creare tra i personaggi sembra promettere bene con la speranza che non ci si concentri troppo su questo elemento. Geoff Johns sembra puntare molto su questa serie, sperando che riesca a tenere un buon ritmo!

Recensione: Lanterna Verde Rinascita #1
La coppia Jessica Cruzz - Simon Baz promette beneStoria coinvolgente
7.7Overall Score
Storia7.8
Disegni8
Personaggi7.6
Azione7.3
Reader Rating 1 Vote
9.4