Recensione: Amazing Spider-Man Rinnovare le promesse
8.3Overall Score
Storia8.4
Disegni8
Personaggi8.6
Azione8
Reader Rating 4 Votes
9.0

Le storie d’amore di Peter Parker non sono sempre andare per il verso giusto: dopo la triste morte di Gwen Stacy, che tutt’ora rileggendola strappa più che una lacrima, Peter ha trovato in Mary Jane Watson il vero amore, ma anche in questo caso le cose non sono andare per il giusto verso.

Infatti, dopo essersi sposati, tra litigi e rapimenti, i due hanno visto annullarsi il loro matrimonio da Mefisto, che in cambio del loro amore -definito puro ed incontrastato- ha riportato in salute Zia May (caduta in coma durante Back in Black), andando inoltre a ripristinare l’identità segreta di Spider-Man, smascheratosi pubblicamente durante la Civil War. Tutt’ora il rapporto tra i due è inevitabilmente incrinato, tanto che nel post Secret Wars, MJ entrerà a far parte delle Stark Industries, divenendo vero e proprio braccio destro di Tony.

La Marvel, sfruttando Secret Wars e la creazione di un unico mondo – Battleworld – che ha come Dio supremo il Dottor Destino, ha riportato questa relazione tra i due, andando ad annullare temporaneamente il patto di Mefisto, in questa piacevole parentesi intitolata Amazing Spider-Man presenta Rinnovare le promesse, che per il periodo di Secret Wars prenderà il posto della testata regolare su Spidey.

STK673962-2

In Battleworld, i fatti narrati nel periodo Civil War, Back in Black e Soltanto un altro giorno, non sono mai avvenuti: Zia May è sana, l’identità di Spidey è ancora un segreto e Peter e Mary Jane non hanno mai rinunciato al loro amore. I due vivono a Manhattan felicemente sposati, ed a completare il nucleo familiare troviamo Annie Parker, la figlia che avrebbero avuto qualora non avessero rinunciato al loro matrimonio durante il patto con Mefisto.

La situazione domestica per Peter va a gonfie vele, dato che -più o meno bene- riesce a gestire la sua doppia vita. Nel mondo dei supereroi però diversi personaggi sono spariti e morti, e per questo i Vendicatori si riuniscono, decidendo di affrontare il caso. Nel frattempo però, alcuni detenuti evadono dal carcere di Ryker’s, tra cui Venom, vecchia conoscenza della famiglia Parker.

Peter quindi si trova davanti ad una difficile scelta etica: affrontare i suoi doveri e le sue responsabilità da supereroe, oppure salvare la sua famiglia da Venom, che è a conoscenza della sua identità segreta e che è ossessionato da MJ? Queste responsabilità da eroe sono più forti dell’amore di Peter verso la sua famiglia?

ca5e7574652670af1eb5871bf1ae23e3

Sin dalle prime pagine, si nota che questo Peter Parker è visibilmente diverso rispetto a quello che conosciamo, risultando più cupo ed in conflitto, similmente a quanto visto durante Back in Black. La situazione nella Manhattan di Battleworld è tesa e cupa, e Peter è in perenne stato di preoccupazione.

Abbiamo apprezzato rivedere la dinamica che si era formata tra Peter e Mary Jane, che si fidano pienamente l’uno dell’altro. La bella rossa non ha un ruolo marginale, ma proprio come il marito, fa tutto ciò che è possibile per salvaguardare la piccola Annie, pur non avendo poteri.

Spider-Verse (2015-) 005-000Nell’albo troviamo anche due storie legate al mondo di Spider-Man. La prima, ambientata su una contea di Battleworld, è intitolata Ragnoverso, ed è scritta da Mike Costa con i disegni di André Araujo. Protagonisti di questa storia sono diverse versioni di uomini e donne ragno, tra cui Spider-Gwen, impegnate ad indagare sul loro passato. E’ molto interessante vedere come questi protagonisti, rispetto agli altri abitanti di Battleworld, siano consapevoli dell’esistenza si una vita precedente, tematica che speriamo venga approfondita nei successivi numeri.

La seconda storia invece è ambientata durante gli eventi del primo numero di Secret Wars, e racconta gli ultimi giorni di Silk, alla ricerca delle sue origini.

In conclusione, Dan Slott ha fatto un ottimo lavoro con questo primo numero, ed i disegni di Adam Kubert si adattano perfettamente alla Manhattan dispotico del racconto. Vengono infatti gettate le basi per una storia interessante, che affronta dei temi delicati e cari a tutti i fan, riportando -almeno momentaneamente- il matrimonio tra Peter Parker e Mary Jane Watson, “cancellato” in maniera discutibile a seguito degli eventi narrati su Soltanto un altro giorno.