La regista di Punisher – Zona di Guerra ha criticato la Lionsgate per le nuove edizioni 4K del film con protagonista Ray Stevenson.

Dopo l’addio di Thomas Jane al ruolo del Punitore, la Lionsgate decise di procedere con un reboot del franchise intitolato Punisher – Zona di Guerra (2008) diretto da Lexi Alexander con Ray Stevenson (futuro Volstagg nel Marvel Cinematic Universe) nei panni del protagonista. Il flop della pellicola, ispirata alla Linea MAX, ha macchiato la reputazione della regista ma col passare del tempo i fan dei fumetti hanno rivalutato in positivo il film, elogiando l’azione da B-Movie.

Questa settimana la Lionsgate ha annunciato che il prossimo 18 ottobre il film uscirà nei formati Blu-Ray, 4K Ultra HD e Digital Steelbook e che la nuova collezione conterrà contenuti extra, dietro le quinte inediti sul processo di realizzazione e il commento audio.

Punisher - Zona di Guerra

In occasione del suo compleanno, la regista ha espresso sul suo profilo Twitter la sua enorme frustrazione per le nuove edizioni di Punisher – Zona di Guerra. In una serie di tweet (successivamente rimossi) Alexander ha criticato l’ipocrisia dietro alla scelta di distribuire sul mercato le Steelbook di un film che la Lionsgate ha costantemente considerato un fallimento commerciale, aggiungendo che a suo avviso è profondamente strano e ingiusto essere stata bloccata in una vera e propria “gabbia registica” per decenni mentre lo studio capitalizzava sul cinecomic.

Non è chiaro per quale motivo la regista abbia rimosso i tweet dopo il suo sfogo, soprattutto considerando che il giorno del suo compleanno ha disattivato la funzione di eliminazione automatica sul suo profilo per mostrare alcuni dei messaggi affettuosi ricevuti. Pare, inoltre, che Alexander non sia stata minimamente informata dalla Lionsgate sulle nuove edizioni del film in arrivo ad ottobre.

Ricordiamo che Punisher – Zona di Guerra, scritto da Nick Santora e diretto da Lexi Alexander, vede nel cast Ray Stevenson (Frank Castle/The Punisher), Dominic West (Billy Russotti/Jigsaw), Julie Benz (Angela Donatelli), Doug Hutchison (James Russotti/Jimmy il Matto), Colin Salmon (Paul Budiansky), Dash Mihok (Martin Soap), Wayne Knight (Linus Lieberman/Micro) e Carlos Gonzalez-vlo (Carlos).

Punisher - Zona di Guerra

Questa la sinossi ufficiale:
L’ex agente speciale Frank Castle, alias The Punisher, è tornato a chiedere giustizia. Questa volta sarà costretto ad aggirare la legge e mettere a rischio la sua stessa vita per sgominare una pericolosa banda di criminali comandata da un folle assassino di nome Jigsaw.

Fonte