Ancor prima di James Wan, Warner Bros. ha provato a convincere Peter Jackson a dirigere il film dedicato ad Aquaman.

James Wan ha svolto un ottimo lavoro con il film dedicato ad Aquaman, ma non era l’unico regista che la Warner Bros. ha considerato per il film. Nel corso di una recente intervista con Empire, il celebre Peter Jackson (regista della trilogia del Signore degli Anelli) ha spiegato che l’allora CEO della Warner Bros. lo ha contatto per ben 2 volte per discutere del progetto:

Kevin Tsujihara [ex CEO di Warner Bros.] mi ha chiesto: “Sei fan di Aquaman?” Ho risposto semplicemente “No”. Sei mesi dopo è tornato da me per dirmi “Peter, sei fan di Aquaman?” ho risposto “No, già ne abbiamo parlato. Non sono un regista di supereroi, voglio fare solo film che mi appassionano. I film non sono una passeggiata, sono una faccenda faticosa.

Fortunatamente Warner Bros. ha poi ingaggiato James Wan, che ha contribuito al successo del film creando da zero l’intero mondo sottomarino.

Non è la prima volta che il nome di Peter Jackson viene affiancato a un progetto DC: lo scorso anno sono usciti diversi rumor su un suo possibile coinvolgimento con una pellicola del DC Extended Universe, ma sono stati smentiti dallo stesso regista poco dopo.

Fonte