Paul Bettany ha voluto raccontare un simpatico ma commovente aneddoto sulla sua esperienza sul set con Chadwick Boseman.

Lo scorso agosto, come sappiamo, Chadwick Boseman, attore che negli ultimi anni è stato consacrato dai fan come perfetto interprete di T’Challa nel Marvel Cinematic Universe, la Pantera Nera e Re del Wakanda, è scomparso all’età di 43 anni dopo una battaglia contro il cancro al colon iniziata nel 2016. La notizia della morte della star è piovuta come un fulmine a ciel sereno, spingendo molti fan a chiedersi quale sarà il destino del personaggio sul grande schermo e in che modo i Marvel Studios onoreranno la sua eredità in Black Panther II.

Durante una recente intervista in via telematica concessa ad Access Hollywood in occasione dell’imminente arrivo di WandaVision su Disney+, Paul Bettany, interprete di Visione nel MCU, ha voluto ricordare la scomparsa di Chadwick Boseman, raccontando un simpatico ma commovente aneddoto sulla sua esperienza sul set con l’attore:

Non usciva mai dal personaggio, manteneva sempre lo stesso accento per tutto il tempo. E questo è… era un principe, giusto? Era un principe ed era davvero dedito al ruolo e lavorava duramente. Ma una volta lo feci ridere talmente forte che uscì dal personaggio, e sentii Chadwick parlare normalmente. E pensai ‘Sì! Ce l’ho fatta!‘. E lo ricorderò con affetto. È una grande perdita.”

I commenti di Paul Bettany non fanno altro che sottolineare quanto Chadwick Boseman avesse preso seriamente il ruolo di T’Challa. Lo scorso mese anche i fratelli Anthony e Joe Russo, registi di Captain America: Civil War, Avengers: Infinity War e Avengers: Endgame, confermarono che l’attore cercava sempre di restare il più possibile nei panni della Pantera Nera per riprodurre al meglio l’accento caratteristico del Wakanda.

Ricordiamo che Black Panther II, scritto e diretto da Ryan Coogler (Creed), vedrà nel cast Letitia Wright (Shuri), Lupita Nyong’o (Nakia), Danai Gurira (Okoye), Winston Duke (M’Baku) e Angela Bassett (Ramonda) mentre Tenoch Huerta (Narcos: Mexico) è attualmente in trattative per interpretare uno degli antagonisti della pellicola. Le riprese del film inizieranno a giugno del 2021 ma non sono ancora state rivelate le location in cui si terranno.

Chadwick Boseman

SINOSSI
Dopo gli avvenimenti di Captain America: Civil War, Re T’Challa torna a casa, nella nascosta e tecnologicamente avanzata nazione africana del Wakanda come nuovo leader del suo paese. Tuttavia, T’Challa presto scopre che il trono è conteso da fazioni createsi all’interno del suo stesso paese. Quando due nemici si alleano per distruggere il Wakanda, l’eroe noto come Black Panther deve collaborare con l’agente della C.I.A. Everett K. Ross e con i membri delle Dora Milaje, le forze speciali Wakandiane, per impedire che il Wakanda venga trascinato in una nuova guerra mondiale.

Fonte