Durante la fiera nella città della Toscana, verranno presentate le due nuove testate dei mutanti di Hickman.

Panini Comics si prepara a lanciare in Italia House of X e Powers of X, le due nuove serie legate sui mutanti di Jonathan Hickman che daranno vita al nuovo universo X-Men nel 2020 durante il Lucca Comics 2019. L’una è importante quanto l’altra poiché le due testate rappresenteranno una sola e unica linea narrativa, quindi pensare di leggerle separatamente sarebbe “follia” visto che hanno diversi elementi in comune.

Cosa aspettarci? Il lavoro di Jonathan Hickman è sicuramente ambizioso, con elementi high sci-fi come siamo stati abituati nella sua run dei Fantastici Quattro. Proporre queste due serie a cadenza mensile, al ritmo di quattro storie alla volta sarebbe stato impensabile e di conseguenza Panini ha deciso di puntare su due quindicinali alternati. Le due serie saranno quindi pubblicate al ritmo di un albo alla volta, all’interno della testata Gli Incredibili X-Men e i Nuovissimi X-Men, che per l’occasione verranno ribattezzate rispettivamente House of X e Powers of X.

Dal primo al quarto giovedi del mese, ogni settimana avremo una dose di mutanti. L’ordine scelto sarà House of X 1, Powers of X 1, House of X 2, Powers of X 2 e così via, tranne per Powers of X 2 e 3 e House of X 3 e 4 che usciranno una settimana dietro l’altra e non alternandosi.

I primi due albi saranno di 56 pagine e i successivi da 32. Ricapitolando: due serie quindicinali dove l’una completa l’altra, proprio come una serie unica composta dai dodici albi totali a cadenza settimanale.

Fonte