Noah Hawley torna a parlare del suo film su Dottor Destino che ha iniziato a scrivere nel 2017, ancor prima dell’accordo tra Disney e Fox.

Al Comic Con di San Diego del 2017 la 20th Century Fox ha annunciato un film dedicato a Dottor Destino scritto da Noah Hawley (Fargo, Legion), che ha ultimato la sceneggiatura, ma che non ha avuto modo di proseguire con lo sviluppo per via del passaggio dei diritti alla Disney, che inevitabilmente ha messo il progetto in fase di stallo.

Nel corso di una recente intervista con UPROXX, Hawley ha discusso della sua sceneggiatura, confermando di averne parlato con il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige, che ora detiene il controllo creativo sul personaggio.

Unisce diversi generi cinematografici, è una sorta di film sulla Guerra Fredda, mi piace davvero. Sono stato troppo impegnato per mettergli pressione e loro non mi hanno ancora contattato al telefono.

Durante il mio incontro con Kevin Feige, quando mi ha chiesto del film su Dottor Destino, ha detto “Ci stai ancora lavorando?” ed ho risposto: “Devo ancora farlo? Presumo che abbiate piani per i Fantastici Quattro”…Feige ha sorriso, ma non ha confermato o smentito.

Penso che potrebbe essere un grande film tratto dai fumetti.

Un’idea per non “sprecare” subito Dottor Destino in un film sulle origini dei Fantastici Quattro, che per forza di cosa andrebbe a relegarlo in secondo piano, potrebbe essere quella di far scontrare la prima famiglia Marvel con altri nemici al loro esordio ed introdurre Destino e la Latveria in un film standalone, incrociando quindi pian piano i due franchise.