I Marvel Studios conquistano ancora una volta il pubblico durante la presentazione di Disney+!

Questa notte il Disney D23 ha ospitato il panel dedicato al lancio di Disney+, la nuova piattaforma streaming della Disney che verrà lanciata il 12 novembre.

Ovviamente era immancabile la presenza di Kevin Feige e soci, che hanno conquistato il pubblico annunciando tre nuove serie, parte della Fase 4, e discutendo di nuovi dettagli sugli altri show.

Ecco tutte le novità:

Moon Knight

Iniziamo dalla bomba: Marc Spector è ufficialmente parte dell’Universo Cinematografico Marvel!

Dopo tante richieste dei fan, arriva oggi la conferma di una serie dedicata a Moon Knight, che debutterà su Disney+ nel corso del 2022.

Non ci sono ancora indizi su chi interpreterà il protagonista, ma proprio ieri Kit Harington (Game of Thrones) è stato assunto dai Marvel Studios per un “ruolo segreto”. Che possa essere lui il volto di Spector nell’MCU?

Ms. Marvel

Dopo tanti rumor, finalmente la conferma: anche Kamala Khan si unirà all’MCU in una serie tutta sua!

Ms. Marvel arriverà su Disney+ nel 2022, e seguirà “una giovane ragazza musulmana che, dopo aver ricevuto straordinari poteri, decide di seguire l’esempio della sua eroina preferita [Captain Marvel] e aiutare i più deboli”.

Bisha K. Ali sarà la showrunner. Data la forte connessione della Khan con Carol Danvers nei fumetti, Kevin Feige ci assicura che Ms. Marvel arriverà anche al cinema, forse proprio in Captain Marvel 2.

She-Hulk

L’avvocato di successo Jennifer Susan Walters sta per cambiare vita.

A sorpresa, Feige ha annunciato una serie incentrata su She-Hulk, nei fumetti cugina di Bruce Banner che riesce a controllare la propria trasformazione.

Bruce Banner non è più l’unico Hulk del mondo. Jennifer Walters è un altro Hulk, è un brillante avvocato, e sarà protagonista di uno show diverso da qualsiasi altra cosa nell’MCU.

TUTTE LE NUOVE SERIE SARANNO PARTE DELLA FASE 4!

The Falcon and the Winter Soldier

Procediamo con ordine. La serie dedicata al neo-Captain America, che verrà rilasciata su Disney+ nell’autunno 2020, ha ricevuto parecchie conferme durante la notte.

Lo show vedrà il ritorno di Daniel Bruhl ed Emily VanCamp nei ruoli del villain Zemo e dell’agente Sharon Carter, come precedentemente rumoreggiato.

Confermato il debutto di John Walker/US Agent: sarà scelto dal governo americano per rimpiazzare Steve Rogers e dovrà fare i conti con Sam Wilson, che diventerà un ricercato.

Il personaggio sarà interpretato da Wyatt Russell (22 Jump Street, Black Mirror), figlio di Kurt Russell (Ego in Guardiani della Galassia Vol. 2).

Loki

Lo show, previsto per la primavera del 2021, vedrà il ritorno di Tom Hiddleston nella versione di Loki del 2012, al tempo di The Avengers, quando era ancora un villain spietato e molto ferito.

La serie sarà composta da 6 episodi di circa un’ora, diretti da Kate Herron.

WandaVision

Sappiamo già che gli eventi della serie, guidati da Elizabeth Olsen e Paul Bettany, confluiranno direttamente in Doctor Strange in the Multiverse of Madness, previsto per il 2021.

Oggi scopriamo che nello show torneranno Randall Park nei panni del simpatico agente Jimmy Woo (Ant-Man and the Wasp) e Kat Dennings come Darcy Lewis (Thor, Thor: The Dark World).

Sin dalla traccia che ha accompagnato l’annuncio, i Marvel Studios hanno ribadito che il tono dello show sarà stile commedia anni ’50 (hanno preso ad esempio il Dick Van Dyke Show) misto ad una componente magica come quella di Doctor Strange, ma con un pizzico di dark e horror.

What If?

What If? è la prima serie animata dei Marvel Studios, in arrivo nel 2021.

Composta da 23 episodi, mostrerà i personaggi che già conosciamo in versioni diverse. Alcuni esempi: Peggy Carter come Captain Britain, Steve Rogers in armatura di Iron Monger, Captain America zombie, T’Challa come Star-Lord, e tanti altri.

Ecco un primo sguardo a Peggy Carter/Captain Britain:

Domani sarà il turno dei film! Restate connessi con noi, vi aggiorneremo.