Ms. Marvel, Iman Vellani parla della sua ossessione per il primo film di Iron Man (2008) di Jon Favreau: “Significa molto per me.”

L’8 giugno ha debuttato sulla piattaforma di streaming Disney+ Ms. Marvel, la nuova serie dei Marvel Studios dedicata alla giovane supereroina pakistana-americana Kamala Khan (Iman Vellani) che rivedremo sul grande schermo al fianco di Brie Larson (Carol Danvers/Captain Marvel) e Teyonah Parris (Monica Rambeau) in The Marvels di Nia DaCosta.

Nel corso di un’intervista con Marvel.com, Iman Vellani ha parlato del suo profondo amore per il Marvel Cinematic Universe e della sua ossessione per il primo Iron Man (2008) di Jon Favreau. In particolare, la giovane attrice ha spiegato di aver visto il film con protagonista Robert Downey Jr. innumerevoli volte, definendolo il suo “comfort movie“:

Penso che tutto questo sia iniziato perché avevo una cotta per Robert Downey Jr. [ride] Quel film è bellissimo. Jon Favreau è un regista davvero incredibile. Penso che quando avevo 11 o 12 anni, la mia ossessione per la Marvel raggiunse il massimo livello, e divenni ossessionata da Iron Man e da tutto ciò che aveva a che fare con lui.”

Ogni volta che ero triste, lo guardavo. Ogni volta che ero felice, lo guardavo. La prima cosa che feci quando venni ingaggiata fu riguardare il film. Ogni momento importante della mia vita include anche Iron Man, perché sono molto legata a quel film, significa molto per me e, anche se non è il film migliore mai creato, per me lo è.

Ms. Marvel