Iman Vellani ha confermato che i poteri di Kamala Khan/Ms. Marvel nell’MCU sono ispirati ad un mutante dei fumetti della Casa delle Idee.

L’8 giugno ha debuttato sulla piattaforma di streaming Disney+ Ms. Marvel, la nuova serie dei Marvel Studios dedicata alla giovane supereroina pakistana-americana Kamala Khan (Iman Vellani) che rivedremo sul grande schermo al fianco di Brie Larson (Carol Danvers/Captain Marvel) e Teyonah Parris (Monica Rambeau) in The Marvels di Nia DaCosta.

Durante una sessione di Ask Me Anything su Reddit, Iman Vellani ha risposto alle domande dei fan, confermando che i poteri di Kamala Khan nel Marvel Cinematic Universe sono ispirati a quelli di Corazza:

Ci siamo sicuramente ispirati a Corazza degli X-Men, ma mi piace pensare a questo potere come un’ondata di energia che la circonda creando uno strato protettivo, ma in realtà non penso che lei lo senta come se fosse una barriera di vetro.”

Creata da Joss Whedon (The Avengers, Avengers: Age of Ultron) e John Cassaday e apparsa per la prima volta sulle pagine di Astonishing X-Men Vol. 3 #4, Hisako Ichiki è una mutante con la peculiare abilità di creare un’armatura/esoscheletro di energia psionica che le dona superforza e resistenza. Negli anni il ruolo di Corazza nelle storie degli X-Men è diventato sempre più centrale al punto da essere coinvolta in storie particolarmente importanti per la mitologia mutante come House of M, Messiah Complex, Scisma e la recente run di Jonathan Hickman.

Ms. Marvel

Ms. Marvel