Ms. Marvel, i registi non sapevano dell’apparizione di Captain Marvel nel finale di stagione: “Kevin Feige non ci disse nulla.”

L’8 giugno ha debuttato sulla piattaforma di streaming Disney+ Ms. Marvel, la nuova serie dei Marvel Studios dedicata alla giovane supereroina pakistana-americana Kamala Khan (Iman Vellani) che rivedremo sul grande schermo al fianco di Brie Larson (Carol Danvers/Captain Marvel) e Teyonah Parris (Monica Rambeau) in The Marvels di Nia DaCosta.

Nella scena dopo i titoli di coda del finale di stagione vediamo Kamala, stesa sul letto della sua camera, che avverte un misterioso luccichio da parte del bracciale. All’improvviso, la protagonista viene avvolta da un fascio di energia viola e teletrasportata lontano da Jersey City. Dalla porta sfondata, sorprendentemente, emerge Carol Danvers alias Captain Marvel (Brie Larson) che si ritrova senza spiegazioni in una stanza tappezzata di poster e disegni che la ritraggono. Al termine della scena possiamo leggere la scritta “Ms. Marvel tornerà in The Marvels.

La sequenza, ovviamente, si ricollega agli eventi di The Marvels, il sequel di Captain Marvel (2019) diretto da Nia DaCosta in arriva nelle sale cinematografiche il 28 luglio 2023 in cui, oltre a Kamala e i membri della sua famiglia, rivedremo Monica Rambeau (interpretata da Teyonah Parris in WandaVision).

Nel corso di un’intervista con Collider, Adil El Arbi e Bilall Fallah, registi del primo e del sesto episodio di Ms. Marvel, hanno parlato dell’apparizione di Captain Marvel nella post-credits, svelando che il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige non comunicò preventivamente né a loro né a Nia DaCosta che la scena sarebbe stata inserita nel finale della serie:

El Arbi: “Dunque, in realtà quella scena… Nia DaCosta ha girato quella sequenza mentre stava girando The Marvels. Era sul set con Brie Larson e Iman [Vellani], e non sapeva che quella scena sarebbe stata usata per la post-credits [di Ms. Marvel]. La Marvel è molto brava nel separare tutte le cose. Chiedevamo sempre a Kevin [Feige] ‘Allora, quand’è che apparirà Captain Marvel?’ e non ce lo diceva. Ci rispondeva ‘Non vi preoccupate. Vedrete.’ Nel frattempo, disse a Nia DaCosta ‘Gira soltanto quella scena. Ci serve. E vedrai.’ All’improvviso, mentre stavamo calibrando alcune cose degli ultimi episodi dopo i crediti, abbiamo detto ‘Oh. Ecco Captain Marvel.’ È stata una grande sorpresa anche per noi. Ma è stato piuttosto interessante.”