Morbius stabilisce un record registrando il peggior calo al box-office nel secondo week-end per un cinecomic di stampo moderno.

Dopo l’incredibile successo commerciale di Venom (2018), Sony Pictures ha annunciato Morbius, lo spin-off con Jared Leto nei panni del Vampiro Vivente. La pellicola, ambientata nell’universo cinematografico della Sony sui villain e sui personaggi secondari delle storie a fumetti di Spider-Man e incentrata su un brillante scienziato con una rara malattia del sangue, non è stata apprezzata dalla critica e da molti fan, che hanno aspramente criticato la pessima gestione della campagna marketing e la trama fin troppo banale e confusionaria.

Come vi abbiamo riportato, Morbius che ha incassato a malapena 10.2 milioni di dollari nel secondo week-end di programmazione negli Stati Uniti per un totale di 57 milioni nel mercato domestico, registrando un calo – definito come “catastrofico” da Variety – del 74% rispetto al week-end d’apertura. Stando a quanto rivelato da Forbes, si tratta del peggior calo al box-office di sempre registrato da un cinecomic di stampo moderno. Ciò significa che, sorprendentemente, Morbius ha battuto film come X-Men: Dark Phoenix (-72.6%) Fantastic Four di Josh Trank (-69%), Batman V Superman (-69%), Hulk di Ang Lee (-69,7%), X-Men le origini: Wolverine (-69%) e Elektra (-69%).

Tecnicamente, come sottolinea anche Forbes, Morbius sarebbe secondo solo a Steel (1997) – il film con protagonista Shaquille O’Neal ispirato all’omonimo personaggio della DC Comics – che incassò solo 870,068 dollari nel primo week-end con un devastante calo del 78% in quello successivo ma, visto che quella pellicola venne distribuita in un periodo in cui i film sui supereroi erano considerati dei prodotti di serie B, il fallimento morale ed economico dello spin-off prodotto da Sony risulta essere persino maggiore.

Ricordiamo che Morbius, diretto da Daniel Espinosa (Life – Non oltrepassare il limite) e scritto da Matt Sazama e Burk Sharpless (Dracula Untold, Gods of Egypt), vede nel cast Jared Leto (Michael Morbius), Matt Smith (Milo), Adria Arjona (Martine Bancroft), Tyrese Gibson (Agente Simon Stroud), Michael Keaton (Adrian Toomes/Avvoltoio), Jared Harris (Emil Nicholas) e Al Madrigal (Agente Alberto Rodriguez).

Morbius

SINOSSI
Uno dei personaggi Marvel più tormentati e affascinanti arriva sul grande schermo quando il vincitore premio Oscar Jared Leto si trasforma nell’enigmatico antieroe, Michael Morbius. Gravemente ammalato di una rara malattia del sangue e determinato a salvare coloro che subiranno lo stesso destino, il Dottor Morbius tenta un atto disperato. Quello che inizialmente sembra essere un radicale successo, presto si rivela un rimedio potenzialmente peggiore della sua malattia.

Fonte