Michael Keaton è tornato sul set di Morbius per girare altre scene come Adrian Toomes/Avvoltoio secondo le ultime indiscrezioni.

Dopo l’incredibile successo commerciale di Venom (2018), Sony Pictures ha annunciato Morbius, lo spin-off avente per protagonista Jared Leto nei panni del Vampiro Vivente. La pellicola, facente parte dell’universo cinematografico della Sony e incentrata su un brillante scienziato con una rara malattia del sangue, era prevista per lo scorso anno ma lo studio ha deciso di rinviare il progetto al 3 febbraio 2022 in Italia.

Durante la sua ultima apparizione al Jimmy Kimmel Live Show, Michael Keaton, interprete di Adrian Toomes a.k.a. Avvoltoio in Spider-Man: Homecoming (2017) di Jon Watts, ha anticipato il suo ritorno nei panni del personaggio per un progetto che non ha voluto rivelare dichiarando semplicemente “girerò domani qualcosa con l’Avvoltoio“, spingendo i fan a domandarsi se facesse riferimento a Spider-Man: No Way Home, a Morbius o a qualche altro progetto della Sony Pictures.

Stando a quanto rivelato in esclusiva dallo scooper Charles Murphy di Murphy’s Multiverse – il primo ad aver anticipato di diversi mesi la presenza di Evan Peters in WandaVisionMichael Keaton starebbe girando delle sequenze proprio per Morbius, a sole sette settimane dal rilascio. Anche se non è chiaro se si tratti di scene aggiungive o di reshoots, l’insider ha confermato che “i lavori non sono ancora terminati” e che l’attore girerà altre scene la prossima settimana.

Ricordiamo che Morbius, diretto da Daniel Espinosa (Child 44 – Il bambino numero 44, Life – Non oltrepassare il limite) e scritto da Matt Sazama e Burk Sharpless (Dracula Untold, Gods of Egypt), vedrà nel cast Jared Leto (Michael Morbius), Matt Smith (Loxias Crown), Adria Arjona (Martine Bancroft), Tyrese Gibson (Agente Simon Stroud), Michael Keaton (Adrian Toomes/Avvoltoio), Jared Harris (Emil Nikos) e Al Madrigal (Agente Alberto Rodriguez).

Morbius Michael Keaton

SINOSSI
Uno dei personaggi Marvel più tormentati e affascinanti arriva sul grande schermo quando il vincitore premio Oscar Jared Leto si trasforma nell’enigmatico antieroe, Michael Morbius. Gravemente ammalato di una rara malattia del sangue e determinato a salvare coloro che subiranno lo stesso destino, il Dottor Morbius tenta un atto disperato. Quello che inizialmente sembra essere un radicale successo, presto si rivela un rimedio potenzialmente peggiore della sua malattia.

Fonte