Morbius, dopo i meme i fan deridono la Sony per i disastrosi risultati della re-release: “Il primo film a floppare due volte al box-office.”

Dopo l’incredibile successo commerciale di Venom (2018), Sony Pictures ha annunciato Morbius, lo spin-off con Jared Leto nei panni del Vampiro Vivente. La pellicola, ambientata nell’universo cinematografico della Sony sui villain e sui personaggi secondari delle storie a fumetti di Spider-Man e incentrata su un brillante scienziato con una rara malattia del sangue, non è stata apprezzata dalla critica e da molti fan, che hanno aspramente criticato la pessima gestione della campagna marketing e la trama fin troppo banale e confusionaria.

Nonostante ciò, il cinecomic di Daniel Espinosa ha trovato una “nuova vita” su Internet… diventando un meme! Dopo essere stato trasmesso per oltre 12 ore su Twitch, è ormai da giorni che l’hashtag #Morbius è in tendenza su Twitter con decine di migliaia di Tweet al giorno, non tanto legati alle scene del film, bensì a diversi meme come “It’s Morbin time” e “Morbius Sweep” che hanno preso piede in queste settimane. A fronte di questo ritrovato successo (anche se non è legato alla qualità del film), Sony ha deciso di sfruttare il potere dei social, ridistribuendo il film in oltre 1000 cinema statunitensi non solo per incrementare i risultati al box-office ma anche per capire se il pubblico è ancora interessato al personaggio o meno dopo il suo successo online… ma a quanto pare la risposta è: assolutamente no.

Stando a quanto riportato dall’esperto del box-office e analista Luiz Fernando, Morbius avrebbe incassato a malapena 85mila dollari nella giornata di venerdì, portando il totale domestico del film a 73.4 milioni di dollari. The Numbers ha aggiunto che la disastrosa re-release del cinecomic ha comportato una media di soli 82 dollari per cinema che, in base ai prezzi degli biglietti, corrisponde a meno di 10 spettatori per cinema. Scott Mendelson di Forbes ha confermato questi risultati agghiaccianti spiegando che questa è la dimostrazione che “i social media non sono il mondo reale.

 

In queste ore, inoltre, moltissimi utenti hanno preso in giro la Sony su Twitter per aver preso la decisione di rilasciare nuovamente in film nelle sale cinematografiche dopo i pessimi risultati ai botteghini:

Alle persone non è piaciuto Morbius. Il passaparola è negativo. Perché quest’estensione nelle sale avrebbe dovuto salvarlo? I meme sono meme. Sony dovrebbe prendere tutti i soldi che ha fatto con Morbius e scappare perché un sequel farebbe la metà di quello che ha incassato il primo se sono fortunati.”

Ok, è davvero grave che NESSUNO vada a vedere Morbius ora che è effettivamente tornato nelle sale. Poi, non appena non sarà più al cinema, immediatamente si inizierà a parlare di nuovo del film. Penso che possiamo già ipotizzare che la Sony annuncerà altre due re-release.”

Morbius sta per diventare il primo film a floppare due volte al box-office. Lo hai causato tu, Twitter.”

“Non sono sorpreso di questo risultato e non posso credere che uno studio abbia fatto una cosa tanto stupida come questa.”

https://twitter.com/Mr_Evertz/status/1533128510474264576?s=20&t=EDFCqm_9g1Wbq0Oidkm2AA

Questo è esilerante. Cosa stava pensando la Sony? Morbius è diventato un meme perché tutti lo hanno odiato, non per il vero interesse. Persino scrollando rapidamente su Twitter lo si capirebbe.”

Ricordiamo che Morbius, diretto da Daniel Espinosa (Life – Non oltrepassare il limite) e scritto da Matt Sazama e Burk Sharpless (Dracula Untold, Gods of Egypt), vede nel cast Jared Leto (Michael Morbius), Matt Smith (Milo), Adria Arjona (Martine Bancroft), Tyrese Gibson (Agente Simon Stroud), Michael Keaton (Adrian Toomes/Avvoltoio), Jared Harris (Emil Nicholas) e Al Madrigal (Agente Alberto Rodriguez).

Morbius

SINOSSI
Uno dei personaggi Marvel più tormentati e affascinanti arriva sul grande schermo quando il vincitore premio Oscar Jared Leto si trasforma nell’enigmatico antieroe, Michael Morbius. Gravemente ammalato di una rara malattia del sangue e determinato a salvare coloro che subiranno lo stesso destino, il Dottor Morbius tenta un atto disperato. Quello che inizialmente sembra essere un radicale successo, presto si rivela un rimedio potenzialmente peggiore della sua malattia.

Fonte