Oscar Isaac ha confermato che non ci sono (ancora) state discussioni con la Marvel per un crossover tra Moon Knight e i Figli della Mezzanotte.

Il 30 marzo è stato rilasciato su Disney+ il primo episodio di Moon Knight, la nuova serie prodotta dai Marvel Studios incentrata su uno degli antieroi più amati della Casa delle Idee. Nello show, ispirato al franchise di Indiana Jones, Steven Grant (Oscar Isaac) scoprirà di soffrire del disturbo dissociativo dell’identità e di condividere il proprio corpo con il mercenario Marc Spector, portandolo ad imbarcarsi in un viaggio verso un mortale mistero tra i potenti Dei dell’Egitto.

Nel corso di un’intervista promozionale con Entertainment Tonight, Oscar Isaac ha parlato del futuro di Moon Knight nel Marvel Cinematic Universe e di un potenziale crossover con i Figli della Mezzanotte, una squadra soprannaturale di antieroi e eroi che si occupano di affrontare le minacce provenienti dal mondo magico e mistico. L’attore ha spiegato che non ci sono ancora state discussioni ufficiali con i Marvel Studios circa la possibilità di portare questo gruppo nell’MCU, ammettendo però che si tratterebbe di qualcosa di diverso:

ET: “Hai rilasciato delle interviste in cui hai detto di voler vedere insieme i Figli della Mezzanotte. Blade, il Punitore, Daredevil, Ghost Rider… Kevin [Feige] ti ha contattato per dirti ‘È una grande idea! Facciamolo!’. Tutti questi personaggi sono stati interpretati in qualche modo in altri progetti Marvel…”

Isaac: “Beh, io ho aggiunto Daredevil ma tecnicamente non fa parte dei Figli della Mezzanotte, penso faccia parte dei Marvel Knights… Ma no, non abbiamo parlato di niente del genere. La domanda era ‘Con quale Avenger ti piacerebbe interagire?’ e io ho risposto che sarebbe interessante vederlo con i Figli della Mezzanotte perché è un fumetto in cui mi sono imbattuto nelle mie ricerche ed ho pensato che fosse molto divertente. Inoltre sarebbe qualcosa di nuovo e di diverso perché non li abbiamo ancora visti. Ma ripeto, dipende dalla storia, se varrà la pena raccontarla ma non c’è nessuna discussione ufficiale o non ufficiale sulla possibilità di fare i Figli della Mezzanotte… non ancora.”

ET: “Beh ne stiamo parlando noi in modo non ufficiale in questo momento… stiamo dando inizio noi alle danze.”

Isaac: “Vedremo, vedremo.”

Ricordiamo che Moon Knight, scritta da Jeremy Slater (The Umbrella Academy), Beau DeMayo (The Witcher), Sabir Pirzada (Roswell, New Mexico) e Peter Cameron (WandaVision) e diretta da Mohamed Diab e da Justin Benson e Aaron Moorhead, vede nel cast Oscar Isaac (Steven Grant/Marc Spector), Ethan Hawke (Arthur Harrow), May Calamawy (Layla El-Faouly), F. Murray Abraham (Khonshu), Gaspard Ulliel (Anton Mogart).

Moon Knight

SINOSSI
Marvel Studios’ Moon Knight segue la storia di Steven Grant, timido e garbato commesso che lavora in un negozio di souvenir, il quale viene tormentato da una serie di blackout e ricordi di un vita che non ha vissuto. Steven scopre di soffrire di un disturbo dissociativo dell’identità e di condividere il proprio corpo con il mercenario Marc Spector. Con l’arrivo dei nemici di Steven/Marc, i due devono navigare attraverso le complesse acque delle proprie identità, mentre si imbarcano in un viaggio verso un mortale mistero tra i potenti Dei dell’Egitto.