La costumista di Moon Knight ha confermato l’inquietante easter egg nascosto nel finale di stagione della serie con Oscar Isaac.

Il 30 marzo è stato rilasciato su Disney+ il primo episodio di Moon Knight, la nuova serie prodotta dai Marvel Studios incentrata su uno degli antieroi più amati della Casa delle Idee. Nello show, ispirato al franchise di Indiana Jones, Steven Grant (Oscar Isaac) scoprirà di soffrire del disturbo dissociativo dell’identità e di condividere il proprio corpo con il mercenario Marc Spector, portandolo ad imbarcarsi in un viaggio verso un mortale mistero tra i potenti Dei dell’Egitto.

Durante un’intervista con Digital Spy, la costumista Meghan Kasperlik ha confermato che il sesto episodio di Moon Knight nasconde un easter egg riguardante Arthur Harrow. Nel finale, in particolare nella scena in cui il personaggio di Ethan Hawke torna alla sua scrivania nell’ospedale psichiatrico dopo aver ripetuto la sua diagnosi a Marc Spector, possiamo distinguere l’impronta di un coccodrillo – chiaro riferimento alla Dea Ammitnelle tracce di sangue lasciate dallo psichiatra:

“È quando [Arthur Harrow] se ne va ed ha del sangue sui sandali. Abbiamo messo sul fondo dei sandali, all’interno della suola, l’impronta di un coccodrillo. Quindi quando si allontana c’è un’impronta di coccodrillo nel sangue. Non penso che si siano concentrati su quella cosa alla fine, ma lo abbiamo praticamente fatto.”

Moon Knight