I Marvel Studios decideranno di introdurre una nemesi classica di Moon Knight per la sua serie TV in sviluppo su Disney+?

Durante la conferenza Disney+ al D23 Expo di agosto sono stati fatti i nomi di tre nuove serie originali, con budget cinematografico e strettamente connesse al Marvel Cinematic Universe, che faranno parte della Fase 4 e che andranno a collegarsi direttamente con i film: Moon Knight, She-Hulk e Ms. Marvel.

Per quanto riguarda la serie dedicata a Marc Spector, i Marvel Studios sono alla ricerca di “un attore di origini ebraiche simile a Zac Efron” per il ruolo del protagonista e da poco hanno ingaggiato Jeremy Slater (co-creatore di Umbrella Academy) per sviluppare la sceneggiatura.

Stando a quanto spiega ora l’insider Daniel Richtman sul suo account Patreon, nella serie ci sarà spazio anche per Bushman, una delle nemesi di Moon Knight nei fumetti, in cui inizialmente ha lavorato (insieme a Marc Spector) come mercenario per una missione in Africa.

Senza farte particolari spoiler, Bushman è protagonista di una delle scene più brutali delle serie su Moon Knight…Disney+ deciderà in qualche modo di adattarla realizzando una serie vietata ai minori? Inizialmente le possibilità sembravano remote, ma recentemente il presidente della compagnia ha aperto alla possibilità di prodotti per adulti e Moon Knight sarebbe certamente il personaggio perfetto per tonalità più violente.

Questo rumor si aggiunge alla potenziale presenza della villain/vigilante Stained Glass Scarlet (Scarlet Fasinera), una ex-infermiera che ha una misteriosa connessione psichica con Marc Spector ed è capace di manifestarsi nei suoi sogni per comunicare con lui.

Al momento vi invitiamo a prendere le dovute cautele; vi terremo aggiornati.

Fonte