Il regista di Moon Knight ha parlato dell’interpretazione inedita di Mr. Knight nella serie con protagonista Oscar Isaac.

Spoiler

Il 30 marzo è stato rilasciato su Disney+ il primo episodio di Moon Knight, la nuova serie prodotta dai Marvel Studios incentrata su uno degli antieroi più amati della Casa delle Idee. Nello show, ispirato al franchise di Indiana Jones, Steven Grant (Oscar Isaac) scoprirà di soffrire del disturbo dissociativo dell’identità e di condividere il proprio corpo con il mercenario Marc Spector, portandolo ad imbarcarsi in un viaggio verso un mortale mistero tra i potenti Dei dell’Egitto.

Nel corso di un’intervista con Collider, il regista Mohamed Diab ha parlato dell’approccio del team creativo all’introduzione di Mr. Knight nel Marvel Cinematic Universe, spiegando per quale motivo nella serie è Steven Grant ad evocare quel costume specifico piuttosto che Marc Spector come nei fumetti:

“Ironicamente, abbiamo iniziato con Steven con il costume di Moon Knight e Marc con il costume di Mr. Knight ma questa è una delle cose migliori del prendersi il proprio tempo e sviluppare le singole cose. Inizi a capire ‘No, no, no, questo costume è per questo tizio.’ È quello che funziona per loro, e abbiamo capito quale fosse la logica dietro. La logica dovrebbe essere che ognuno di loro ispira il suo costume. Quindi il costume è ispirato da chi sei, da quello che ami o da quale sia il costume nella tua immaginazione. È per questo che Steven, che è del tutto estraneo al mondo dei supereroi, evoca un costume che di base è un completo. È quasi un completo di Armani. Quindi aveva senso. Ma ho adorato il fatto che avesse due costumi e che quello su cui abbiamo lavorato di più fosse il costume di Moon Knight.”

“Adoro il fatto che sia diverso da tutto ciò che abbiamo visto in passato in un prodotto sui supereroi. Ma penso che dica molto sulla storia. Puoi guardare il costume e analizzarlo, notare le lune crescenti che prende dal petto e che usa come armi. Potete vedere l’aspetto da mummia, il mantello, le armi e i geroglifici che ha addosso. È molto interessante. D’altra parte, in qualità di regista, ero molto più spaventato dal costume di Mr. Knight perché un completo bianco come quello poteva fare una cattiva impressione se ripreso. Ma ironicamente, nel momento cui Oscar lo ha indossato, ci siamo detti ‘È molto interessante.’ E abbiamo pensato a dei momenti per espanderlo anche di più.”

Ricordiamo che Moon Knight, scritta da Jeremy Slater (The Umbrella Academy), Beau DeMayo (The Witcher), Sabir Pirzada (Roswell, New Mexico) e Peter Cameron (WandaVision) e diretta da Mohamed Diab e da Justin Benson e Aaron Moorhead, vede nel cast Oscar Isaac (Steven Grant/Marc Spector), Ethan Hawke (Arthur Harrow), May Calamawy (Layla El-Faouly), F. Murray Abraham (Khonshu), Gaspard Ulliel (Anton Mogart).

Moon Knight

SINOSSI
Marvel Studios’ Moon Knight segue la storia di Steven Grant, timido e garbato commesso che lavora in un negozio di souvenir, il quale viene tormentato da una serie di blackout e ricordi di un vita che non ha vissuto. Steven scopre di soffrire di un disturbo dissociativo dell’identità e di condividere il proprio corpo con il mercenario Marc Spector. Con l’arrivo dei nemici di Steven/Marc, i due devono navigare attraverso le complesse acque delle proprie identità, mentre si imbarcano in un viaggio verso un mortale mistero tra i potenti Dei dell’Egitto.

Fonte