Dina Shihabi (Daredevil) potrebbe avere un ruolo nella serie su Moon Knight (Oscar Isaac) secondo un nuovo rumor.

In occasione del D23 Expo, il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige ha annunciato tre nuove serie per la piattaforma di streaming Disney+ ambientate nel Marvel Cinematic Universe tra cui una incentrata su Marc Spector a.k.a. Moon Knight, l’antieroe che soffre del disturbo dissociativo d’identità. In attesa di foto dal set che mostrino Oscar Isaac nei panni del personaggio, ecco arrivare un nuovo aggiornamento sullo show.

Stando ad un nuovo rumor lanciato dal sito The Ronin – specializzato in aggiornamenti riguardanti  i progetti cinematografici/televisivi della Casa delle Idee – i Marvel Studios avrebbero preso in considerazione l’attrice arabo-europea Dina Shihabi per un ruolo in Moon Knight. Il sito, tuttavia, non è stato in grado di confermare l’identità del personaggio tantomeno se l’attrice ha già firmato per entrare nel cast del progetto.

Per chi non la conoscesse, Dina Shihabi è nota per aver interpretato Hanin Suleiman nella serie Amazon Jack Ryan e Annabel Lee alias Dig 301 nella seconda stagione di Altered Carbon. L’attrice, inoltre, non è estranea al mondo dei supereroi della Casa delle Idee considerando che nel 2018 ha interpretato il personaggio di Neda Kazemi nella terza stagione di Daredevil. Vi invitiamo, come sempre, a prendere questo rumor (non confermato) con le dovute cautele in attesa di ulteriori aggiornamenti.

Ricordiamo che Moon Knight, scritta da Jeremy Slater (The Umbrella Academy) e Beau DeMayo (The Witcher) e diretta dai registi indie Justin Benson e Aaron Moorhead (The Endless, Synchronic) e dal regista egiziano Mohamed Diab (Cairo 678, Clash), vedrà nel cast Oscar Isaac, Ethan Hawke e May Calamawy. Le riprese dello show sono iniziate ad aprile e si terranno principalmente a Budapest, in Marocco, a Londra e negli Stati Uniti, con un debutto su Disney+ previsto tra la primavera e l’estate del 2022.

Moon Knight

SINOSSI
La serie originale dei Marvel Studios per Disney  è incentrata sul personaggio di Marc Spector a.k.a. Moon Knight, un complesso vigilante che soffre di un disturbo dissociativo d’identità. Queste personalità multiple che vivono dentro di lui sono personaggi distinti nella serie e appariranno sullo sfondo dell’iconografia egizia.

Fonte