Moon Knight, la serie è stata candidata agli Art Directors Guild Awards per la miglior scenografia in una miniserie!

Il 30 marzo è stato rilasciato su Disney+ il primo episodio di Moon Knight, la nuova serie prodotta dai Marvel Studios incentrata su uno degli antieroi più amati della Casa delle Idee. Nello show, ispirato al franchise di Indiana Jones, Steven Grant (Oscar Isaac) scoprirà di soffrire del disturbo dissociativo dell’identità e di condividere il proprio corpo con il mercenario Marc Spector, portandolo ad imbarcarsi in un viaggio verso un mortale mistero tra i potenti Dei dell’Egitto.

In queste ore sono state annunciati ufficialmente i candidati della ventisettesima edizione degli Art Directors Guild Awards, i premi dell’associazione americana degli scenografi che tendenzialmente premiamo i film – dividendo le scenografie dei film e delle serie in ambientazioni d’epoca, fantasy e contemporanee – che dovrebbero ottenere una nomination nella categoria per le Migliori scenografie agli Oscar dell’anno corrente, tra cui troviamo anche Moon Knight nella categoria “Film televisivo o Miniserie“.

I vincitori saranno annunciati durante la cerimonia dei ADG Awards il prossimo 18 febbraio all’InterContinental Hotel Los Angeles Downtown Hotel.

FILM TELEVISIVO O MINISERIE

Guillermo del Toro’s Cabinet of Curiosities (Scenografa: Tamara Deverell)
Moon Knight (Scenografa: Stefania Cella)
Obi-Wan Kenobi (Scenografi: Todd Cherniawsky, Doug Chiang)
Pinocchio (Scenografi: Doug Chiang, Stefan Dechant)
Station 11 (Scenografa: Ruth Ammon)