Il progetto non ha mai superato la fase di pre-produzione, tramutandosi in La Terra di Mezzo: L’Ombra di Mordor.

E se vi dicessimo che nel 2014 si pensava ad un gioco tripla AAA basato sul film Il Cavaliere Oscuro – Il Ritorno di Christopher Nolan? Secondo il giornalista Liam Robertson, Monolith Productions stava lavorando ad un gioco su Batman che purtroppo non ha mai visto la luce e dalle sue ceneri è nato il gioco La Terra di Mezzo: L’Ombra di Mordor per PS4, Xbox One e PC.

L’azienda è nata nel 1994 e ha sviluppato giochi come Tron 2.0 e F.E.A.R. ma dopo il sequel di quest’ultimo nel 2009, l’azienda aveva deciso di puntare su alcuni IP della Warner Bros. Interactive, tra cui proprio Batman. L’idea di sviluppare un open world sul film di Nolan, ma tutto è rimasto alla pre-produzione. Il motivo? Nolan non avrebbe dato il via libera e così il progetto saltò.

Il gioco, in cui era prevista la presenza della Batmobile per esplorare completamente Gotham City, avrebbe permesso ai giocatori di scegliere uno dei tre diversi stili di gioco: stealth, gadget o un bel corpo a corpo. Ma a quanto pare Christopher Nolan era poco convinto del progetto, uno dei motivi per cui è stato abbandonato!