Michael Shannon parla delle possibilità di tornare ad interpretare il Generale Zod dopo L’Uomo d’Acciaio.

Nel corso di una recente intervista Michael Shannon – che ha interpretato il Generale Zod ne L’Uomo d’Acciaio di Zack Snyder – ha parlato delle possibilità di tornare nei panni del personaggio per il film dedicato a Supergirl, che secondo alcuni report si trova già in fase di sviluppo.

Oltre ad aver spiegato che forse ormai è tardi per un suo ritorno, l’attore ha individuato un nome ben preciso per la regia: quello di Zack Snyder – i cui rapporti con la Warner Bros. non sono proprio ottimi dopo le continue divergenze creative nello sviluppo dei suoi film del DCEU.

Interessante. Giuro, non sto scherzando, ho scoperto solo ora che i fan mi vorrebbero di nuovo. Tornare ad interpretare Zod? Non lo so – è passato un bel po’ di tempo. Sono un po’ più vecchio e cigolante ora – non sono sicuro di poter fare tutte quelle mosse.

Devo ammettere con assoluta sincerità che mi è piaciuto molto lavorare con Zack Snyder e quel film ha rappresentato una parte importante della mia carriera. Non so chi hanno scelto per girare il film di Supergirl, ma ho fatto davvero tesoro di quell’esperienza con Zack.

Secondo diversi report, la Warner Bros. ha scelto Oren Uziel per scrivere la sceneggiatura del film dedicato alla Ragazza d’Acciaio, ma effettivamente non è stato ancora individuato un regista.