Nel corso di una recente intervista, Michael Peña ha spiegato che ancora non è stato contattato dai Marvel Studios per tornare nei panni di Luis in And-Man 3.

La scorsa esatte tra il Comic Con di San Diego e il D23 Expo, i Marvel Studios hanno annunciato i film e le serie TV che andranno a comporre la Fase 4 dell’Universo Cinematografico Marvel.

Nonostante due film nel 2015 e 2018, che hanno convinto appieno la critica e buona parte dei fan, incassando più di 500 milioni ciascuno, all’interno di questa nuova Fase in un primo momento non è stato annunciato un terzo film di Ant-Man…ma alla fine si farà, come annunciato a novembre dello scorso anno.

Nel corso di una recente intervista, Michael Peña ha discusso delle possibilità di tornare ad interpretare Luis (uno dei personaggi più adorati da parte dei fan), spiegando che non ne ha ancora idea:

E’ come per l’ultimo film, non sapevo davvero come e se sarei tornato. Credo che manchi un anno alle riprese, sarebbe grandioso partecipare ad un terzo film. Ma non si sa mai, soprattutto dopo quello che è successo in Endgame. Al momento la Marvel è in una situazione in cui possono infrangere alcune aspettative, dovranno infrangere quelle di alcune personaggi, non solo del mio. Quindi, spero di farcela!

Le parole dell’attore si ricollegano perfettamente con quanto spiegato da Michael Douglas lo scorso anno: le riprese sono previste per il 2021. A questo punto, un’uscita nel 2022 (anno in cui arriverà anche Black Panther 2) è probabile.

Fonte