Il compositore Michael Giacchino conferma definitivamente che realizzerà la colonna sonora di The Batman di Matt Reeves.

A inizio anno la Warner Bros. ha annunciato la data d’uscita del tanto atteso The Batman: 25 giugno 2021. Successivamente il regista e sceneggiatore del film Matt Reeves ha rivelato diverse informazioni sulla trama, spiegando che si concentrerà principalmente su atmosfere noir (durante la stesura dello script si è ispirato a Taxi Driver e Chinatown) con una forte componente detective, confermando poi che il Cavaliere Oscuro non verrà più interpretato da Ben Affleck.

Il progetto è entrato in fase di pre-produzione e dopo i recenti annunci di casting, Matt Reeves ha trovato anche il suo compositore: Michael Giacchino, suo collaboratore di vecchia data che ha composto le colonne sonore dei suoi film sul Pianeta delle Scimmie.

Lo stesso compositore ha annunciato il suo ruolo nel film durante un live al Royal Albert Hall di Londra, dove ha accolto proprio Matt Reeves, il quale gli ha chiesto di comporre la colonna sonora!

https://twitter.com/JesabelRaay/status/1185281058431913984

Giacchino aveva già scherzato con Reeves sul tema, rilasciando Tweet in cui, in risposta alla richiesta sul cosa avrebbe fatto se avesse composto la colonna sonora per “The Batman“, aveva ipotizzato di usare un kazoo ed un pianoforte a pollice a cui Reeves aveva risposto con: Grande! Tu sei un maestro del kazoo.

Parlando dell’aspetto serio della vicenda, Giacchino ha composto colonne sonore per innumerevoli pellicole, spaziando tra film dal sapore agrodolce ma tutto sommato serio come “50 e 50“, arrivando cortometraggi animati come “Quando il giorno incontra la notte” passando poi a film Disney ormai classici come “Ratatuille” o a diversi capitoli delle recenti saghe cinematografiche di Star Wars e Star Trek, aggiungendo anche una ragguardevole esperienza per il campo supereroistico in pellicole come “Gli Incredibili”, “Spider-Man: Homecoming” e “Spider-Man: Far From Home“, facendosi riconoscere in generale come un compositore in grado di spaziare di genere in genere, nonché capace di creare temi musicali memorabili, tutti elementi indispensabili per quello che sarà il film di Matt Reeves ma più in generale per il personaggio di Batman, la cui imponenza a livello mediatico è a dir poco ragguardevole.

Prima di salutarvi, vi ricordiamo che il film entrerà a inizio 2020 in fase di produzione e uscirà il 25 giugno 2021.