Rosario Dawson potrebbe aver rivelato che The Punisher tornerà nel MCU con un nuovo progetto, ecco la sua dichiarazione!

AGGIORNAMENTO: Rosario Dawson su Twitter ha chiarito questa notizia, smentendola spiegando di aver sentito questa voce solo da un fan. Segue la storia originale.

Dopo essere arrivate negli Stati Uniti a metà marzo, dal 29 giugno tutte le serie Netflix — ovvero DaredevilJessica JonesLuke CageIron FistThe Defenders e The Punisher — sono arrivate su Disney+ nel catalogo italiano a più di due anni dalla loro cancellazione. Alcuni personaggi delle serie sono stati recentemente ripresi e inseriti ufficialmente nell’MCU, come Matt Murdock (Charlie Cox) in Spider-Man: No Way Home e Kingpin (Vincent D’Onofrio) in Hawkeye.

Tra i personaggi di cui si rumoreggia il ritorno, ce n’è uno in particolare che i fan attendono di rivedere: stiamo parlando di Frank Castle, il Punitore interpretato da Jon Bernthal. A sorpresa, durante il Chicago Comic & Entertainment Expo, l’attrice Rosario Dawson (interprete di Claire Temple) sembra aver confermato lo sviluppo di un revival di Marvel’s The Punisher:

Ho scoperto ieri che stanno facendo The Punisher di nuovo, e sento che potrebbe essere la mia seconda opportunità. Marvel’s The Punisher è stata l’unica serie Netflix in cui non sono apparsa… e vorrei lavorare con Jon Bernthal!

Con il D23 Expo in arrivo a settembre, è possibile che i Marvel Studios decidano di annunciare ufficialmente una serie con Jon Bernthal per Disney+? Solo speculazioni per il momento ma, come sempre, vi terremo aggiornati.

Di seguito trovate il video completo: