Marvel Entertainment ha rilasciato il primo trailer ufficiale di Marvel’s Storyboards, la serie documentaristica presentata dal fumettista Joe Quesada.

Lo scorso lunedì Marvel Entertainment ha annunciato a sorpresa che la serie documentaristica condotta dal disegnatore Joe Quesada non arriverà più sulla piattaforma di streaming Disney+ come previsto inizialmente bensì sarà resa disponibile sul canale YouTube ufficiale e sul sito della Casa delle Idee dal 23 luglio.

In attesa di avere ulteriori dettagli sullo show, in nottata è stato pubblicato online il primo trailer ufficiale di Marvel’s Storyboards che esplorerà le origini, le ispirazioni, le esperienze e i luoghi preferiti dei narratori di tutti i media. Ricordiamo che Joe Quesada ha supervisionato le pubblicazioni, i film, le serie televisive e i prodotti d’animazione della Marvel per circa 20 anni, fungendo sia da Chief Creative Officer (prima della promozione di Kevin Feige) che da Editor-in-Chief dal 2000 al 2010.

Di seguito vi riportiamo l’ordine con cui gli episodi della prima stagione della serie verranno rilasciati sul canale YouTube della Marvel:

Giovedì 23 luglio: 1º episodio con Hugh Jackman
Giovedì 30 luglio: 2º episodio con Natalia Cordova-Buckley
Giovedì 6 agosto: 3º episodio con Christian Borle
Giovedì 13 agosto: 4º episodio con Johnny Weir
Giovedì 20 agosto: 5º episodio con Margaret Stohl
27 agosto: 6º episodio con Robert Lopez

Marvel's Storyboards

La serie sarà composta da due stagioni di sei episodi e vedrà il disegnatore di Daredevil intervistare diversi professionisti e personalità che operano in molteplici settori tra cui Bobby Lopez (compositore di Frozen e Coco), Johnny Weir (pattinatore artistico su ghiaccio), Christian Borle (Something Rotten, Smash), Margaret Stohl (autrice di The Life of Captain Marvel), Hugh Jackman (interprete di Wolverine), Sasheer Zamata (Saturday Night Live), Ed Viesturs (alpinista professionista), Natalia Cordova-Buckley (interprete di Yo-Yo in Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D.), Nelson Figueroa (ex lanciatore di baseball professionistico e analista per i New York Mets), Gillian Jacobs (Community, Love), Samhita Mukhopadhyay (Teen Vogue) e Taboo (Black Eyed Peas).

Fonte