Insomniac Games sta sviluppando il videogioco Marvel’s Spider-Man: Miles Morales, secondo capitolo dell’acclamato titolo uscito a settembre 2018.  Questo titolo non sarà una semplice espansione rimasterizzata del gioco originale, ma in tutto e per tutto di un nuovo videogioco separato da Marvel’s Spider-Man del 2018. Insomniac Games lo definisce “una nuova storia con nuove ambientazioni, villain e missioni uniche per tutta New York” dove Miles continuerà scoprire i suoi poteri diversi da quelli di Peter Parker (che tornerà in futuro).

Durante la conferenza di PS5 di questa sera, è stato mostrato il primo gameplay trailer e successivamente sul blog ufficiale di PlayStation è stato rivelato il periodo d’uscita: 12 novembre in America e 19 novembre nel resto del mondo, nella stessa data del lancio di PS5

La standard edition costerà 49.99$ (anche se in Italia il prezzo sarà di 59,90€), mentre è stata annunciata anche una Ultima Edition che includerà Marvel’s Spider-Man completamente rimasterizzato (con i 3 DLC) al prezzo di 69.99$ (in Italia il prezzo è di 79,90€).

Infine è stato confermato che il gioco uscirà anche su PS4.

Nel caso delle versioni PS5 del gioco su Miles e di quello su Peter, non verrà semplicemente migliorata la risoluzione generale, dato che l’intero comparto artistico è stato aggiornato per trarre vantaggio dalla tecnologia di PS5: Pelle, volti, animazioni, ombre ed illuminazione (con supporto a Ray Tracing) saranno estremamente migliori, senza contare la modalità a 60 FPS.

 

Vi ricordiamo che il gioco sarà ambientato un anno dopo gli eventi di Marvel’s Spider-Man dove Harlem, la città in cui è nato Miles, si trova sul punto di essere devastata da una guerra tra una società energetica ed un’organizzazione criminale pesantemente armata con tecnologie hi-tech. Non si tratta di un vero e proprio sequel di Marvel’s Spider-Man (per il quale il team creativo ha già molte idee) ma di un’aggiunta a quell’universo narrativo.

Fonte