Secondo Game Informer, Marvel’s Spider-Man: Miles Morales uscirà in bundle per PS5 con la remastered del primo gioco con protagonista Peter Parker uscito nel 2018.

Durante il reveal della PS5 dello scorso mese, Insomniac Games ha mostrato un primo teaser trailer di Marvel’s Spider-Man: Miles Morales, secondo capitolo dell’acclamato titolo uscito a settembre 2018. L’uscita è fissata per le festività natalizie del 2020, presumibilmente al lancio della nuova console.

Questo titolo non sarà una semplice espansione rimasterizzata del gioco originale, ma in tutto e per tutto di un nuovo videogioco separato da Marvel’s Spider-Man del 2018. Insomniac Games lo definisce “una nuova storia con nuove ambientazioni, villain e missioni uniche per tutta New York” dove Miles continuerà scoprire i suoi poteri diversi da quelli di Peter Parker (che tornerà in futuro).

Oltre ai poteri, anche le animazioni di Miles saranno del tutto differenti da quelle di Peter e la sua scarsa esperienza come supereroe si rifletterà nei suoi volteggi con le ragnatele.

Stando a quanto spiegato sull’ultimo numero di Game Informer, insieme al gioco sarà disponibile anche una versione rimasterizzata di Marvel’s Spider-Man del 2018 con protagonista Peter Parker.

Al momento non è dato sapere altro: il gioco costerà 40€ in linea con Uncharted: L’Eredità Perduta (al quale è stato paragonato a livello di durata e portata) oppure costerà comunque 70€ includendo anche la remastered del primo gioco?

Naturalmente non ci sono conferme ufficiali in merito, ma la fonte è di quelle affidabili. Come sempre, vi terrò aggiornati.