Marvel Entertainment ha annunciato Marvel’s Behind the Mask, un film documentario che arriverà il prossimo 12 febbraio su Disney+.

Dopo l’ottima accoglienza di Marvel’s Hero Project e di Marvel 616 da parte del pubblico e degli appassionati, nella giornata di ieri Marvel Entertainment ha annunciato a sorpresa un nuovo documentario intitolato Marvel’s Behind the Mask in arrivo sulla piattaforma di streaming Disney+ venerdì 12 febbraio che esplorerà il potere dell’identità dietro i supereroi più iconici della Casa delle Idee.

Fin dalla nascita dei fumetti, le identità segrete hanno rappresentato una parte integrante sia dei supereroi che dei villain che conducevano vite “normali”. Ma è ciò che c’è sotto quei personaggi che ha risuonato in noi attraverso generazioni di fan. Sin dall’avvento della Marvel Age of Comics nei primi anni ’60, gli scrittori e gli artisti della Marvel hanno usato la nozione delle identità per esaminare il concetto in evoluzione della parità dei diritti. Queste leggendarie creazioni e storie della Marvel non solo hanno riflesso il mondo fuori dalla finestra… sono diventate un riflesso delle nostre identità e di chi siamo realmente.

Marvel’s Behind the Mask includerà ospiti legati all’eredità degli 80 anni di storia della Marvel tra cui scrittori e artisti dietro al successo di personaggi come Black Panther, Miles Morales, Ms. Marvel, Luke Cage, gli X-Men, Captain Marvel e di molti altri supereroi dell’Universo Marvel, evidenziando l’impatto della Marvel sulla cultura pop e sui media.

Marvel's Behind the Mask

Marvel’s Behind the Mask, frutta dalla collaborazione tra Marvel New Media e Tarmac Creative, sarà diretto da Michael Jacobs e prodotto da Chris Gary e Ryan Simon per Tarmac Creative and Strike Anywhere mentre Joe Quesada, Shane Rahmani, Stephen Wacker, John Cerilli, Harry Go e Sarah Amos fungeranno da produttori esecutivi per la Marvel.

Fonte