La serie documentaristica antologica Marvel’s 616 per la piattaforma di streaming Disney+ verrà presentata al Comic-Con@Home.

Lo scorso anno Marvel Entertainment ha annunciato la realizzazione di Marvel’s 616, una serie documentaristica antologica esclusiva per la piattaforma di streaming Disney+ e incentrata sull’impatto culturale e sociale che la Casa delle Idee ha avuto sul mondo reale. Dopo mesi di silenzio sullo stato del progetto, è stato rivelato finalmente quando verrà fornito il primo sguardo ufficiale alla serie.

Stando a quanto riportato dall’autorevole Deadline, Marvel’s 616 sarà presentata ufficialmente al prossimo Comic-Con@Home – l’evento virtuale che sostituirà il San Diego Comic-Con 2020 e che si terrà dal 22 al 26 luglio – insieme al film animato Phineas and Ferb The Movie: Candace Against the Universe e alla serie The Right Stuff. Il panel dello show si svolgerà il 23 luglio e sarà presieduto dai registi Gillian Jacobs e Paul Scheer e dai produttori esecutivi Sarah Amos e Jason Sterman.

Ricordiamo che Marvel’s 616, frutto dell’accordo esclusivo tra Disney+ e David Gelb (Chef’s Table, Jiro Dreams of Sushi), Brian McGinn (Chef’s Table, Amanda Knox) e Jason Sterman (13th, Five Came Back) di Supper Club, sarà prodotta in collaborazione con Marvel New Media e vedrà Joe Quesada, Stephen Wacker, Shane Rahmani, John Cerilli, Harry Go e Sarah Amos in qualità di produttori esecutivi della Marvel e David Gelb, Brian McGinn e Jason Sterman per Supper Club.

Marvel's 616

SINOSSI
Marvel’s 616 è una serie documentaristica antologica che esplorerà il punto di intersezione tra la ricca eredità di storie, di personaggi e di creatori della Marvel e il mondo fuori dalla finestra. Raccontati attraverso le lenti di un gruppo di talentuosi registi, ogni documentario si immergerà nel contesto storico, culturale e sociale che ha influenzato inevitabilmente la produzione fumettistica della Casa delle Idee, da sempre elemento imprescindibile delle storie dell’Universo Marvel.

Fonte