Scarlett Johansson ha finalmente rotto il silenzio sul progetto top-secret del Marvel Cinematic Universe che produrrà per i Marvel Studios.

Dopo essere stato rinviato diverse volte a causa della pandemia, lo scorso luglio Black Widow è stato distribuito in contemporanea al cinema e sulla piattaforma di streaming Disney+ con Accesso VIP. La pellicola, ambientata tra gli eventi di Captain America: Civil War e quelli di Avengers: Infinity War, vede Natasha Romanoff/Vedova Nera (Scarlett Johansson) fare i conti con il suo passato e con le relazioni lasciate alle spalle prima di diventare un Avenger.

In occasione della 35ª edizione dell’American Cinematheque Award tenutasi al Beverly Hilton Hotel, il presidente dei Marvel Studios e Chief Creative Officer della Casa delle Idee Kevin Feige ha confermato che Scarlett Johansson produrrà un “progetto top-secret dei Marvel Studios” che “non avrà niente a che fare” con il personaggio della Vedova Nera. Nel corso di un’intervista con Collider, l’attrice ha finalmente rotto il silenzio sul suo ruolo da produttrice di un film dell’MCU:

“Finché la Marvel va avanti, è come lavorare con la famiglia. La Marvel ha alcune delle migliori proprietà intellettuali di sempre e puoi davvero sognare in grande lì. Niente è mai fuori discussione, si propongono tutte le idee possibili e si vede cosa può andar bene. È come un parco giochi creativo, è un sogno. Ripeto, ho questo rapporto con i miei colleghi creativi che deriva da una collaborazione di 10 anni per questo mondo.”

“Ho lavorato per trent’anni, e suona folle quando lo dico ad alta voce, ma penso di aver capito l’efficienza del funzionamento delle produzioni. Ho capito che il pesce puzza dalla testa, e penso sia vero in qualsiasi spazio creativo ma in particolare in una produzione che coinvolge centinaia di persone. Quindi lavorare con persone che vogliono essere lì e che vogliono contribuire a livello creativo alla stessa idea e costruire una specie di famiglia è qualcosa che mi emoziona molto finché produco sempre più cose per gli altri.”

Ricordiamo che Black Widow, diretto da Cate Shortland (Berlin Syndrome) e scritto da Jac Schaeffer (WandaVision) e Eric Pearson (Thor: Ragnarok), vede nel cast Scarlett Johansson (Natasha Romanoff/Vedova Nera), Florence Pugh (Yelena Belova), David Harbour (Alexei Shostakov/Red Guardian), Rachel Weisz (Melina Vostokoff), William Hurt (Segretario Thaddeus “Thunderbolt” Ross), O-T Fagbenle (Rick Mason) e Ray Winstone (Dreykov).

Marvel Studios

SINOSSI
Nello spy-thriller ricco d’azione Marvel Studios’s Black Widow, Natasha Romanoff a.k.a. la Vedova Nera affronta i lati oscuri del suo registro quando una pericolosa cospirazione con legami col suo passato insorge. Inseguita da una forza che non si fermerà davanti a nulla finché non l’avrà sconfitta, Natasha dovrà fare i conti con il suo passato da spia e con le relazioni spezzate e lasciate alle spalle prima di diventare un Avenger.

Fonte