La serie con Danai Gurira nei panni di Okoye è un progetto separato dallo show sul Regno del Wakanda per Disney+.

Nella giornata di ieri è stato rivelato dal The Hollywood Reporter che l’avvocato di Danai Gurira, Jamie Mandelbaum, ha raggiunto un accordo con i Marvel Studios/Disney che prevede il ritorno dell’attrice nel ruolo di Okoye (la comandante delle Dora Milaje) non solo in Black Panther: Wakanda Forever ma anche in una futura serie per Disney+. A distanza di qualche ora, ecco un nuovo aggiornamento sulla natura di questo nuovo progetto del Marvel Cinematic Universe.

Stando alle fonti dell’autorevole Deadline, Danai Gurira riprenderà i panni di Okoye in una “serie spin-off di origini” per la piattaforma di streaming Disney+ di cui al momento non si conoscono i dettagli. Secondo Deadline, inoltre, “non dovrebbe sorprendere se il personaggio tornasse nella serie sul Regno del Wakanda” che il regista Ryan Coogler sta sviluppando per il servizio, suggerendo che lo show con Okoye sarà un progetto separato che, presumibilmente, racconterà le origini del personaggio o delle Dora Milaje.

Ricordiamo che Black Panther: Wakanda Forever, scritto e diretto da Ryan Coogler (Creed), è previsto attualmente per l’8 luglio 2022 e vedrà nel cast Letitia Wright (Shuri), Lupita Nyong’o (Nakia), Danai Gurira (Okoye), Winston Duke (M’Baku), Angela Bassett (Ramonda) e Martin Freeman (Everett K. Ross) mentre Tenoch Huerta (Narcos: Mexico) è attualmente in trattative per interpretare uno degli antagonisti del film. Le riprese inizieranno il prossimo giugno sotto il titolo di lavorazione provvisorio “Summer Break“.

Okoye

SINOSSI
Dopo gli avvenimenti di Captain America: Civil War, Re T’Challa torna a casa, nella nascosta e tecnologicamente avanzata nazione africana del Wakanda come nuovo leader del suo paese. Tuttavia, T’Challa presto scopre che il trono è conteso da fazioni createsi all’interno del suo stesso paese. Quando due nemici si alleano per distruggere il Wakanda, l’eroe noto come Black Panther deve collaborare con l’agente della C.I.A. Everett K. Ross e con i membri delle Dora Milaje, le forze speciali Wakandiane, per impedire che il Wakanda venga trascinato in una nuova guerra mondiale.

Fonte