Kevin Feige conferma che il concetto di Multiverso continuerà ad essere esplorato dopo Doctor Strange In The Multiverse of Madness.

In occasione dello scorso San Diego Comic-Con, i Marvel Studios hanno annunciato ufficialmente Doctor Strange In The Multiverse of Madness, sequel del cinecomic sullo Stregone Supremo interpretato da Benedict Cumberbatch descritto come “il primo film dell’Universo Cinematografico Marvel con scene spaventose“. Gli eventi della pellicola, diretta dal celebre Sam Raimi (La casa), verranno innescati da ciò che vedremo nella serie WandaVision per Disney+ e presumibilmente nel terzo film di Spider-Man con Tom Holland.

Durante una recente intervista con Naz Perez di Rotten Tomatoes, il presidente dei Marvel Studios e Chief Creative Officer della Casa delle Idee Kevin Feige ha confermato che il concetto di Multiverso continuerà ad essere esplorato dopo Doctor Strange In The Multiverse of Madness e che gli eventi del film di Sam Raimi si collegheranno ad alcuni dei prossimi progetti:

Perez: “Il Multiverso è stato anticipato un po’ nel finale di Spider-Man: Far From Home. Cosa ci puoi dire sul ruolo che questo aspetto avrà nel futuro del Marvel Cinematic Universe?”

Feige: “Beh, voglio dire, il titolo del prossimo film di Doctor Strange è Doctor Strange In The Multiverse of Madness, quindi quello è il nostro indizio più importante che conferma che quel film abbraccerà il Multiverso e la follia in esso molto direttamente. Ci sono, come ci piace fare sempre, delle connessioni prima e dopo quel film che devono ancora palesarsi ed essere scoperte ma ci sembrava opportuno che fosse Doctor Strange ad esplorare quell’elemento nel modo più diretto.”

Ricordiamo che Doctor Strange In The Multiverse of Madness, scritto da Michael Waldron (Rick & Morty, Loki) e diretto da Sam Raimi (Spider-Man), vedrà nel cast Benedict Cumberbatch (Stephen Strange/Doctor Strange), Elizabeth Olsen (Wanda Maximoff/Scarlet Witch), Benedict Wong (Wong), Chiwetel Ejiofor (Barone Karl Mordo), Rachel McAdams (Christine Palmer) e la giovane Xochitl Gomez (The Baby-Sitters Club) nei panni di America Chavez. Le riprese del film si terranno principalmente ai Longcross Studios nel Surrey ma al momento sono state interrotte a causa dell’emergenza coronavirus.

Doctor Strange In The Multiverse of Madness Sam Raimi Multiverso Kevin Feige

SINOSSI
Marvel’s Doctor Strange segue la storia del talentuoso neurochirurgo Stephen Strange che, dopo un tragico incidente d’auto, deve mettere da parte l’ego e imparare i segreti di un mondo nascosto di misticismo e di dimensioni alternative. Residente nel Greenwich Village di New York, Doctor Strange deve agire da intermediario tra il mondo reale e ciò che si trova oltre, utilizzando una vasta gamma di abilità metafisiche e manufatti per proteggere l’Universo Cinematografico Marvel.

Fonte