Il wrestler Big Show ha espresso il desiderio di interpretare Wilson Fisk/Kingpin in un potenziale reboot di Daredevil.

Negli ultimi anni il genere dei film supereroistici si è distinto per il coinvolgimento di numerosi wrestler e lottatori della WWE, tra cui occorre menzionare Dave Bautista (Drax nei Guardiani della Galassia), Dwayne “The Rock” Johnson (Black Adam nel DCEU) e John Cena in The Suicide Squad di James Gunn. In attesa di sapere ufficialmente se Becky Lynch entrerà nel MCU, anche Paul Wight (in arte Big Show) ha espresso il desiderio di avere un ruolo in un progetto dei Marvel Studios.

Nel corso di un’intervista rilasciata in esclusiva con ComicBook.com, Paul Wight ha commentato la performance di Josh Brolin nei panni di Thanos in Avengers: Infinity War e Avengers: Endgame, rivelando di essere particolarmente interessato alla possibilità di interpretare Wilson Fisk/Kingpin in un potenziale reboot di Daredevil:

“C’è un ruolo a cui aspiro davvero, mi piacerebbe un sacco se facessero un remake di Daredevil. E di certo prenderei il posto di un Kingpin difficile da eguagliare. Penso che un personaggio come Kingpin mi calzerebbe a pennello.”

“Thanos è un villain massiccio e grosso con molti complessi, ma il modo in cui Josh Brolin lo ha interpretato… Lo ha interpretato alla perfezione. Perché quando sei così grosso e potente, non devi fare costantemente buona impressione i tuoi ragazzi o cambiare i toni o cose così. Sai già chi sei. Quando lo vidi interpretare Thanos al cinema, pensai ‘Wow, è realizzato alla perfezione sotto molti aspetti.'”

Ricordiamo che i diritti di sfruttamento cinematografico di Kingpin rientreranno nelle mani dei Marvel Studios il prossimo novembre a causa di una clausola nel contratto che non permette allo studio guidato da Kevin Feige di sviluppare nuovi progetti sui personaggi delle serie prodotte da Marvel Television e Netflix (Daredevil, Jessica Jones, Luke Cage, Iron Fist e il Punitore) prima di due anni dalla cancellazione.

Big Show Kingpin Marvel Studios

SINOSSI
Provato dai mesi trascorsi, Matt Murdock (Charlie Cox) risorge come un uomo distrutto e con tanti dubbi riguardo il suo futuro sia come il vigilante Daredevil, sia come l’avvocato Matthew Murdock. Quando il suo acerrimo nemico Wilson Fisk (Vincent D’Onofrio) viene scarcerato dalla prigione, Matt deve scegliere se nascondersi dal mondo o abbracciare il suo destino da eroe.

Fonte