Oramai per ogni film sappiamo che  la caccia alle easter egg è aperta, la novità però è che siamo venuti a conoscenza tramite Kevin Feige che, nella Fase 2 della Marvel, erano presenti dei chiari riferimenti all’ Universo Cinematografico Star Wars. Questo è stato rivelato durante un’ intervista con Cinemablend.

 

 Attenzione perché potrebbe esserci qualche spoiler su Avengers: Age of Ultron e Ant-Man

 

“Beh, diciamo che questo è uno spoiler su Ant-Man, ma anche no.Diciamo che sono ossessionato con Star Wars, dopotutto sono un quarantenne che lavora nell’industria cinematografica e ha studiato alla USC: non posso non essere ossessionato da Star Wars. Non è iniziata come una cosa intenzionale, ma ora lo è diventatata. Sappiamo che succede praticamente in ogni film di Star Wars, e siccome ho sempre pensato che la Fase 2 fosse il nostro Impero Colpisce Ancora (ok, non è vero, ma a livello di tono la Fase 2 è un po’ diversa), ecco che abbiamo deciso che in ogni film della Fase 2 qualcuno doveva perdere un braccio o una mano. In ogni film”.

Di seguito, riepiloghiamo le scene in cui viene mostrato questo riferimento:

  • Iron Man 3 – Tony Stark stacca un braccio ad Aldrich Killian (Guy Pearce) mentre questi cerca di surriscaldarlo alla fine del film
  • Thor: the Dark World – Loki taglia la mano a Thor, ma era un trucco di Loki per distrarre Malekith
  • Captain America: the Winter Soldier – In un flashback, Bucky perde un braccio cadendo dal treno
  • Guardiani della Galassia – Durante il combattimento/inseguimento nella città, Gamora stacca le braccia a Groot

Ora sappiamo che quasi sicuramente qualcuno in Avengers: Age of Ultron gli verrà amputato un braccio (o una mano), e stesso in Ant-Man.