A quanto pare Ike Perlmutter,  CEO della Marvel, sarebbe ancora interessato a produrre un film incentrato sul pcd87de8eb8051045225f8a9fa958bfbbersonaggio di Spider-Gwen.

Secondo il sito BleedingCool.com, la Marvel vorrebbe esplorare l’ universo alternativo, dove ad essere morsa non è Peter Parker, bensì Gwen Stacy, così trasformando quella che è la serie a fumetti incentrati sull’ eroina, in un film tutto suo. A quanto pare, nonostante si fosse dimostrata restia, la Sony di recente ha cambiato opinione, mostrandosi propensa nell’ espandere il franchise di Spider-Man in uno spin-off al femminile.

Non solo Spider-Gwen, ci sono anche altre eroine che vengono prese in considerazione per questa nuova pellicola, tra le quali: Black Cat, Silver Sable o Spider-Woman, anche se Spider-Gwen pare che abbia ancora una possibilità.

Ricordiamo che per ora si tratta solo di un rumor, in caso di conferme o smentite vi terremo aggiornati.