Knull il Dio dei Simbionti si prepara ad arrivare sulla Terra nel primo numero di King in Black, il nuovo evento di Donny Cates e Ryan Stegman.

Nella giornata di ieri la Casa delle Idee ha annunciato che il prossimo dicembre negli Stati Uniti inizierà ufficialmente King in Black, il nuovo evento a fumetti scritto da Donny Cates (Thanos Vince, Venom, Thor) e Ryan Stegman (Venom) che vedrà Venom, gli X-Men e gli Eroi più potenti della Terra affrontare Knull il Dio dei Simbionti.

Nonostante non siano stati forniti dettagli sulla trama, la cover disegnata da Ryan Stegman – visionabile qui in basso insieme al video di presentazione pubblicato sul canale YouTube ufficiale di Marvel Entertainment – anticipa le dimensioni dell’evento, come suggerito dalla presenza di Venom, Spider-Man, Iron Man, Captain America, Hulk, Wolverine e Ciclope.

Nel video Donny Cates e Ryan Stegman hanno rivelato che King in Black sarà una delle storie più “oscure e terrificanti” riguardanti Venom e Spider-Man mai pubblicate dalla Marvel:

Cates: “Per quanto riguarda gli eventi fumettistici, questa è il progetto più figo, dark, heavy metal e horror in stile Cthulhu che sia mai stato in grado di fare. Non riesco ancora a credere che la Marvel ci abbia permesso di andare in questa direzione così oscura e terrificante.”

Stegman: “Una delle cose di cui vado più fiero in questa serie… è la creazione del personaggio di Knull. Abbiamo alcuni nuovi design che sveleremo nel corso della serie che sono davvero interessanti e molto spaventosi.”

King in Black Venom Marvel

Ricordiamo che Knull il Dio dei simbionti, un essere di pura malvagità intenzionato a bandire la luce a cui si deve la creazione di Klyntar (il pianeta artificiale dei simbionti) e della spada All-Black (la Necrospada utilizzata da Gorr il Macellatore di Dei nella run di Thor di Jason Aaron) è stato introdotto nel 2018 sulle pagine del rilancio Fresh Start di Venom di Donny Cates e Ryan Stegman.

Fonte