Geeks Worldwide riporta un casting call per un misterioso ruolo, la cui descrizione ricorda quella di Namor o di Incubo, villain di Doctor Strange: In The Multiverse of Madness.

Con i film della Fase 4 ufficialmente in fase di sviluppo, i Marvel Studios sono alla ricerca di nuovi volti per diversi ruoli chiave ancora da rivelare. Stando a quanto spiega Geeks Worldwide, che tiene traccia delle produzioni cinematografiche e dei casting call, Kevin Feige è alla ricerca di un attore la cui descrizione ricorda quella di Namor o del villain Incubo.

Stando al casting call, Marvel sta cercando infatti un attore tra i 30 ed i 40 anni preferibilmente con fattezze asiatiche per interpretare un personaggio di nome David (un nome fittizio per non rivelare la sua identità), definito come un “sovrano di un regno antico e distante“, una descrizione che combacia con quella del Re di Atlantide.

Potrebbe trattarsi effettivamente di lui? Dopotutto Atlantide è un regno antichissimo che, trovandosi nel fondo dell’oceano, è decisamente distante dal resto della civiltà. Un’altra ipotesi da tenere in considerazione è quella di Incubo, il sovrano della Dimensione Incubo, che sarà il villan di Doctor Strange: In The Multiverse of Madness.

Ben più remota è la possibilità di un personaggio legato a Shang-Chi, dato che la produzione è alla ricerca di attori esclusivamente asiatici, senza opzioni per altre etnie.

Concentrandoci su Namor, sono almeno 2 i film in cui potrebbe comparire: nel sequel di Black Panther (in Avengers: Endgame Okoye menziona terremoti sottomarini nelle coste del Wakanda) oppure proprio in Doctor Strange: In The Multiverse of Madness, dato che il regista Scott Derrickson ha pubblicato e poi cancellato una foto con lo Stregone Supremo insieme a Namor.

Secondo il casting call, le riprese per questo ruolo si terranno nel corso del prossimo anno, proprio quando inizierà la produzione del sequel di Doctor Strange.

Al momento comunque non ci sono conferme ufficiali in merito e potrebbe trattarsi anche di un altro personaggio minore. Come sempre, vi terremo aggiornati.

Fonte