Mark Ruffalo, interprete di Bruce Banner alias Hulk, rivela quante pellicole deve girare e come mai non potrà esserci un film stand-alone:

“Credo siano altri quattro o cinque. Ma non sono stati scelti. Posso apparire in altri film sugli Avengers, in pellicole dedicate ad altri personaggi, uno stand-alone su Hulk. Le possibilità sono molte”

E a proposito di Civil War ha continuato dicendo:

“Veramente non lo so ancora, sono sincero. Queste sono cose che accadono all’ultimo minuto”.

Infine riguardo il motivo per il quale non pensa che verrà girato un film stand-alone su Hulk ha svelato:

“La verità è che la Marvel non ha ancora pienamente i diritti di Hulk. E’ ancora una proprietà della Universal, è quello il problema. La Marvel può inserire Hulk in Avengers o in altri film ma se realizza uno stand-alone c’è di mezzo la Universal. E’ quello il grande impedimento, per ora. Non credo sia insormontabile, comunque.”.