L’uomo dietro la maschera di Freddy Krueger,Robert Englund,è un nome che nessuno si sognerebbe mai di accostare a un franchise come Star Wars, tuttavia ha giocato un ruolo fondamentale per dare a Luke Skywalker il volto che noi tutti conosciamo. Infatti in un’intervista con Yahoo! Movies, l’attore ha svelato non solo di aver fatto un provino per Han Solo ai tempi dei casting per Guerre Stellari, ma anche di esser stato lui a convincere Mark Hamill a presentarsi alle audizioni:

lukefreddy

 

“Sono tornato a casa dal provino e ho raccontato al ragazzino che dormiva sul mio divano, dopo sei bottiglie di Heineken, tutto a proposito di Star Wars: il ragazzino era Mark Hamill. Gli dissi: ‘Ehi, Lucas vuole girare un film ambientato nello spazio. Forse sei il tipo giusto per la parte’.”

Il protagonista doveva essere un adolescente, e Mark all’epoca interpretava ancora adolescenti e liceali. Chiamò subito il suo agente, il giorno dopo fece il provino conquistando tutti.

Il resto? E’ storia.