Il fumettista Marc Guggenheim si occuperà dello script del film su Jackpot per la Sony Pictures.

Dopo il report di ieri sera sul presunto film incentrato su Madame Web che la regista televisiva S.J. Clarkson svilupperà per la Sony, ecco arrivare un nuovo aggiornamento su un’altra pellicola al femminile del Sony Pictures Universe of Marvel Characters, l’universo condiviso basato sui villain e sui personaggi secondari delle storie di Spider-Man.

Stando a quanto riportato in esclusiva dall’autorevole Deadline, lo studio ha ingaggiato il fumettista Marc Guggenheim per occuparsi della sceneggiatura del rumoreggiato stand-alone su Jackpot, una supereroina legata alla mitologia del tessiragnatele. Guggenheim aveva scritto in passato diversi numeri della testata dedicata al personaggio in collaborazione con Brian Reed.

Creata nel 2007 da Dan Slott e Phil Jimenez e apparsa sulle pagine di Spider-Man: Swing Shift, Jackpot ha avuto una storia editoriale piuttosto complessa. La prima incarnazione del personaggio, Sara Ehret, era una scienziata che, dopo essere stata esposta al virus “Lot 777” durante la gravidanza, ottenne una forza sovraumana. La seconda donna ad aver assunto l’identità di Jackpot, invece, è stata Alana Jobson, una cara amica di Mary Jane Watson con precedenti penali che portò avanti la sua attività da vigilante grazie all’Ormone della Crescita Mutante.

Tra gli altri crediti di Marc Guggenheim, oltre al suo lavoro sulla testate di Aquaman, di The Amazing Spider-Man e di Superman/Batman, occorre menzionare Law & Order, Jack & Bobby, Arrow, CSI: Miami e Legends of Tomorrow (che ha segnato il suo debutto alla regia) sul fronte televisivo. Nei prossimi mesi il fumettista si occuperà anche dell’adattamento di Prophet – il personaggio della Image Comics ideato da Rob Liefeld – e della Graphic Novel Gantz per la stessa Sony Pictures.

Jackpot

SINOSSI
Peter Parker ritorna in Spider-Man: Far From Home, il secondo capitolo della saga iniziata con Spider-Man: Homecoming! Il nostro amichevole supereroe di quartiere decide di concedersi una vacanza in Europa con i suoi migliori amici Ned, MJ e il resto della gang. I piani di Peter di lasciarsi la carriera supereroistica alle spalle per qualche settimana verranno messi a repentaglio nel momento in cui accetterà, a malincuore, di aiutare Nick Fury a svelare il mistero che si cela dietro gli attacchi di alcune creature elementali che stanno scatenando il panico in tutto il continente.

Fonte