Madame Web, Emma Roberts anticipa una storia totalmente inaspettata: “Sarà un film Marvel unico.”

Nel 2019, poco dopo la fine dell’accordo con i Marvel Studios/Disney per la co-gestione di Spider-Man, Sony Pictures decise di iniziare lo sviluppo di uno spin-off dedicato interamente a Madame Web, ingaggiando Matt Sazama e Burk Sharpless (i due sceneggiatori di Morbius) per lavorare allo script e S.J. Clarkson (Jessica Jones) alla regia. Dopo molti mesi di silenzio, è stato confermato che Dakota Johnson, star del franchise di 50 Sfumature di Grigio, interpreterà la protagonista.

Nel corso di un’intervista promozionale con Collider riguardante la commedia romantica Maybe I Do, Emma Roberts ha parlato del suo coinvolgimento in Madame Web in cui, secondo le indiscrezioni (non ancora confermate), dovrebbe interpretare una giovane versione di Mary Parker, ossia la madre di Peter Parker. In particolare, l’attrice ha definito il suo ingresso nel cast del film della Sony come un’opportunità totalmente “inaspettata“:

Ho pensato che fosse inaspettato. È molto divertente, un giorno stai semplicemente girando per casa e poi d’un tratto ricevi una telefonata e ti dicono che vogliono incontrarti per un film Marvel. È stato davvero strano perché ricordo di aver pensato ‘Cos’è un processo di audizione? Cosa devo fare?‘. E poi ho parlato con la regista, e sono stata a Boston un paio di settimane per le riprese. Ci siamo divertiti un sacco. Ovviamente è un cast fantastico, ed è un’interpretazione unica su un film Marvel. Quindi non vedo realmente l’ora che le persone lo vedano perché il modo in cui racconteranno la storia sarà davvero inaspettato.”