Luke Cage: Mike Colter spiega perché non ha in programma di tornare nei panni del personaggio nell’MCU

Luke Cage, Mike Colter ha spiegato perché non ha in programma di tornare nei panni del personaggio nel Marvel Cinematic Universe.

Il 29 giugno, tutte le serie prodotte da Marvel Television — tra cui Daredevil, Jessica Jones, Luke Cage, Iron Fist, The Defenders e The Punisher — sono state aggiunte su Disney+, a circa due anni dalla loro cancellazione. Dopo che alcuni personaggi delle serie sono stati recentemente ripresi e inseriti nell’MCU, come Matt Murdock (Charlie Cox) in Spider-Man: No Way Home e She-Hulk: Attorney at Law e Kingpin (Vincent D’Onofrio) in Hawkeye, sono in molti a chiedersi se rivedremo gli altri membri dei Difensori come Jessica Jones (Krysten Ritter), Luke Cage (Mike Colter) e Danny Rand (Finn Jones).

Nel corso di un’intervista con Inverse, Mike Colter è tornato a parlare della possibilità di tornare nei panni di Luke Cage. Nonostante l’amore dimostrato dall’attore per il ruolo del difensore di Harlem, Colter si è dichiarato incerto circa tale eventualità, spiegando di essere felice di poter partecipare finalmente ad altri progetti:

“C’è sempre del potenziale, ma allo stesso tempo sono molto felice di fare quello che sto facendo. Sono molto felice di avere dei ruoli in altri film. Mi trovo molto bene.”

Quando gli è stato chiesto se prenderebbe in considerazione l’opportunità di tornare nel ruolo se fosse il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige a chiedergli di entrare nel Marvel Cinematic Universe, l’attore ha ribadito di non avere attualmente “pensieri attivi” per questo scenario:

Se si presentasse l’opportunità, c’è sempre spazio per discuterne. Ma non ho mai pensieri attivi al riguardo… Lo prenderei in considerazione? Certamente. Ma allo stesso tempo, è Kevin Feige della Marvel a comandare. Quei ragazzi hanno i loro piani. Qualsiasi cosa facciano, sono sicuro che prenderanno la decisione giusta, e sono sicuro che i fan ne saranno felici.”

È una cosa che ho davvero a cuore. È stato un momento della mia vita e della mia carriera che ho apprezzato molto. È un ruolo interessante da interpretare.”

Ricordiamo che Marvel’s Luke Cage vede nel cast Mike Colter (Carl Lucas/Luke Cage), Mahershala Ali (Cornell “Cottonmouth” Stokes), Simone Missick (Mercedes “Misty” Knight), Theo Rossi (Hernan “Shades” Alvarez), Erik LaRay Harvey (Willis Stryker/Diamondback), Rosario Dawson (Claire Temple), Alfre Woodard (Mariah Dillard/Stokes), Mustafa Shakir (John McIver/Bushmaster) e Gabrielle Dennis (Tilda Johnson/Nightshade).

Questa la sinossi ufficiale:
Quando un esperimento sabotato gli dà una super forza ed una pelle indistruttibile, Luke Cage diventa un fuggitivo tentando di ricostruire la sua vita ad Harlem, e deve ben presto affrontare il suo passato e combattere una battaglia per il bene della sua città. Dopo aver cambiato il suo nome, Cage diventa un eroe ed una celebrità ad Harlem, solo per incontrare una nuova minaccia che lo mette di fronte alla linea dell’essere un eroe o un cattivo.